Home | Interno | Cronaca | Bresimo, trovato morto nei boschi il sindaco Giuliano Pozzatti

Bresimo, trovato morto nei boschi il sindaco Giuliano Pozzatti

Era andato a caccia, ma si esclude l’incidente venatorio. Potrebbe trattarsi di un malore o una caduta accidentale

Tragedia nei boschi della Val di Non. Nella tarda serata di ieri è stato ritrovato privo di vita Giuliano Pozzatti, 62 anni, sindaco di Bresimo.
Era stato eletto primo cittadino del paesino della Val di Non nel 2020.
Geometra, aveva un’attività professionale con studio a Cles.
 
Appassionato di caccia, nel pomeriggio di ieri è uscito per una battuta di caccia con il figlio, nella zona della malga Binasia.
I due si sono divisi e il figlio, non vedendolo ritornare quando si è fatto buio, ha dato l’allarme al 112 e sono scattate le ricerche da parte dei vigili del fuoco e del Soccorso Alpino.

Poco dopo le 22 è stato ritrovato privo di vita nei boschi.
Indagini dei carabinieri per accertare le cause, potrebbe trattarsi di un malore o di una caduta accidentale.
Escluso l’incidente da caccia.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande