Home | Interno | Cronaca | Trento, arrestato dai Carabinieri in Piazza Leonardo da Vinci

Trento, arrestato dai Carabinieri in Piazza Leonardo da Vinci

Un nigeriano di 30 anni è stato beccato in flagranza mentre spacciava cocaina

L’incessante attività di presidio del territorio svolta dai Carabinieri di Trento, anche tramite la task force messa in campo per contrastare gli episodi più allarmanti di criminalità da strada tra Piazza Portella, via Pozzo, Santa Maria Maggiore e zone calde limitrofe, ha permesso di mettere a segno un altro risultato.
Questa volta, infatti, i militari della Sezione Operativa del Capoluogo, nel corso di uno dei quotidiani servizi in borghese, hanno arrestato un cittadino nigeriano di 30 anni, pregiudicato, poiché resosi responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti in piazza Leonardo da Vinci.
 
In particolare, l’uomo è stato osservato mentre veniva avvicinato da una donna residente in provincia alla quale, dietro il pagamento di circa 20 euro, cedeva una dose di quasi mezzo grammo di cocaina.
I militari, a questo punto, sono intervenuti bloccando i due: la donna, nella circostanza, è stata segnalata al Commissariato del Governo per la detenzione per uso personale dello stupefacente, mentre l’uomo, colto in flagranza nell’attività spaccio, è stato condotto in stato di arresto presso gli uffici dei Carabinieri di via Barbacovi, ove è stato successivamente ristretto per il fine settimana nelle camere di sicurezza della caserma in attesa del rito direttissimo che si svolgerà nella mattinata odierna presso il Tribunale di Trento.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande