Home | Interno | Politica | Votazioni, gli exit poll danno Franco Ianeselli sindaco di Trento

Votazioni, gli exit poll danno Franco Ianeselli sindaco di Trento

A Bolzano ci sarà il ballottaggio tra Caramaschi e Zanin. Al referendum vincono i Sì alla grande: quasi il 70%

image

>
Le votazioni per il referendum e per le elezioni si sono concluse e sono già stati resi noti i risultati degli exit poll un po’ in tutto il paese per il primo e delle singole regioni e dei capoluoghi di provincia per le comunali.
Il SÌ avrebbe vinto alla grande (oltre il 68%), mentre i risultati regionali si stanno giocando ancora sul fino di lana.
Le comunali di Trento e di Bolzano invece non lasciano dubbi.
Il candidato del centrosinistra Franco Ianeselli avrebbe vinto al primo turno, secondo una forbice che lo dà sindaco tra il 51 e il 55%.
Il secondo in termini di risultati è Andrea Merler, che potrebbe prendere dal 30 al 34%.
Terza, a sorpresa, Carmen Martini, tra il 3,5 e 5,5%.
Quarto Marcello Carli, tra il 3 e il 5%.
 
Le previsioni davano infatti vincente Ianeselli perché nelle comunali non sono i leader che fanno il successo, ma i nomi nelle liste che lo sostengono. E a sostenerlo c’erano i nomi migliori della città.
La lega ha scontato l’errore iniziale di candidare un illustre sconosciuto, Baracetti, poi sostituito troppo tardi con Andrea Merler. In questo caso i candidati che lo sostenevano non erano importanti come quelli del Centrosinistra, ma la Lega ha risposto compatta.
La sorpresa è stata Carmen Martini che, salvo variazioni a conteggio finito, avrebbe superato di poco il candidato Marcello Carli.
Il quale Marcello Carli aveva un solo grande nome, il suo. È evidente che per farcela aveva bisogno di ottenere l’appoggio dell’intero Centrodestra, cosa che avrebbe potuto fare solo in un accordo che avvenisse prima della scelta di Merler.
 
A Bolzano ci sarà il ballottaggio tra Roberto Zanin e Renzo Caramaschi.
Caramaschi, sindaco uscente, si trova in una forbice tra il 29 e il 37%. Il candidato del Centrodestra prenderà una percentuale tra il 33 e il 37%.
Con ogni probabilità dunque andranno al ballottaggio tra due settimane.
Terzo, sempre secondo gli exit poll, sarebbe Luis Walcher (10,5-14,5%), quarto Angelo Gennaccaro (4,5-6,5%).
L’affluenza al voto è stata per la provincia di Trento del 64,06% (poco più della volta precedente), mentre per la provincia di Bolzano è stata del 65,4%.
 
Per quanto riguarda il resto del Paese, il Centrodestra trionfa alla grande in Veneto e Liguria e conquista Marche.
Il Centrosinistra è avanti in Puglia e Toscana, ma non c’è ancora nulla di sicuro.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni