Home | Interno | Politica | Anarchici rischiano di venire alle mani con la Lega a Trento

Anarchici rischiano di venire alle mani con la Lega a Trento

In piazza Duomo hanno cercato di «sovvertire» gli items della campagna elettorale della Lega

image

Atto di intolleranza oggi a Trento in piazza Duomo.
La Lega Nord Trentino aveva organizzato un gazebo per protestare contro i soldi dati agli immigrati invece che ai Trentini, tema che costituisce la portante della loro campagna elettorale.
D’un tratto è arrivato un gruppo di anarchici, che hanno voluto contrastare la headline della campagna.
 
Hanno imbrattato di nero le scritte della Lega con delle bombolette spray, poi si sono messi davanti al loro gazebo con un loro striscione che rovesciava il concetto.
Come si vede dalla foto sotto il titolo, lo striscione di copertura recitava «Guerra ai padroni e non agli immigrati».
Poi, con l’aiuto di un megafono, a turno questi anarchici hanno protestato esprimendo concetti contro le idee della Lega.
 
Ovviamente i leghisti non hanno subito supinamente l’aggressione visiva ed è volato qualche spintone.
Prima che dagli spintoni si arrivasse alle botte, sono intervenuti poliziotti e carabinieri. La manifestazione è proseguita ugualmente, ma senza che scoppiasse una rissa.
Ovviamente non hanno ottenuto cambiamenti nei propositi della Lega, anzi ne hanno dato amplificazione con il loro atto di intolleranza.
 
Noi siamo contrari ai principi della Lega, ma ci batteremo affinché possano sempre esprimere le loro idee. 
Hanno assolutamente diritto di dire quello che vogliono, come qualsiasi altro.
 
Ma è un vizio nazionale. Più che fare comizi per spiegare le proprie idee e i propri programmi elettorali, anche i grandi leader che puntano a palazzo Chigi preferiscono parlar male degli avversari.
È un vizio che è durato per tutta l’ultima legislatura, che speravamo scomparisse con la sua fine.
Ciò non è accaduto e continuano a commettere un errore che in pubblicità qualsiasi professionista non commetterebbe mai: parlare dell’avversario.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni