Home | Interno | Politica | Olivi si candida a Presidente della Provincia di Trento

Olivi si candida a Presidente della Provincia di Trento

In mattinata l'assessore all'economia ha incontrato i dipendenti della Smith di Scurelle a rischio licenziamento

Alessando Olivi si candida alla guida della Provincia di Trento.
Dopo Luca Zeni e Donata Borgonovo Re, l'assessore all'industria commercio e artigiano scopre le carte e boccia i colleghi del PD.
«Occorre un progetto riformista che punti ad una coalizione molto ampia per guidare la Provincia.»
 
E stamattina lo stesso Olivi è stato uno dei partecipanti al vertice tra i lavoratori della Smith International Italia SpA di Scurelle in Valsugana, sindacati e Provincia.
La multinazionale americana che produce punte diamantate per i sistemi di trivellazione petrolifera ha infatti annunciato la volontà di procedere al licenziamento di trenta lavoratori tra impiegati ed operai sui 79 addetti attualmente in forze.
 
In occasione dell'incontro i dipendenti dell'azienda hanno tenuto un presidio sotto la sede dell'assessorato in via Trener a Trento.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni