Home | Interno | Politica | Ferrazza rimette le dimissioni nelle mani di Berlusconi

Ferrazza rimette le dimissioni nelle mani di Berlusconi

Il sottosegretario agli Affari Regionali e Autonomie prosegue nella sua attività fino a diverse indicazioni

«Nell'impossibilità di rispondere personalmente alle numerose telefonate e richieste di intervista, causa l'impegno continuativo alle Commissioni di Camera e Senato in questi giorni, comunico ufficialmente che la mia attività sta continuando, come da incarico ricevuto dal Consiglio dei Ministri, ma che, avendo aderito a Forza Italia così come hanno fatto individualmente tutti i membri degli Organi Direttivi del MIR, ho già consegnato le mie dimissioni rimettendole nelle mani del Presidente Berlusconi.»
 
Questo il testo di una nota inviata alla stampa dal sottosegretario Walter Ferrazza, che dopo le recenti evoluzioni della situazione politica nazionale ha deciso di confermare la sua fedeltà al presidente Berlusconi.
 
«Per senso di responsabilità istituzionale proseguo perciò il mio impegno nell’attività dell’Esecutivo – prosegue il comunicato, – fintanto che non avrò diverse indicazioni.
«La mia partecipazione alle Riforme Istituzionali in corso e alla discussione di importanti provvedimenti tra cui quelli inerenti allo sport e alla montagna, oltre a rappresentare il mio fattivo contributo all'attività dell'Esecutivo, è concretizzazione degli impegni presi in campagna elettorale nei confronti dei cittadini che si aspettano da me attività di monitoraggio e risposte concrete dall'attività di Governo.»
 
«Preciso infine che per effetto della scelta operata – conclude Ferrazza, – il MIR prosegue le proprie attività come Associazione di area con finalità di elaborazione di programmi e di formazione e selezione della classe dirigente.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni