Home | Interno | Politica | Matteo Renzi è il nuovo segretario del Partito Democratico

Matteo Renzi è il nuovo segretario del Partito Democratico

Come previsto, ha ottenuto circa il 69% dei voti – Cuperlo ha preso il 18%, Civati il 13

Come ampiamente previsto da tutti, il popolo del partito Democratico si è espresso nettamente a favore di Matteo Renzi, facendogli avere quasi il 70 percento dei suffragi, contro il 18% di Cuperlo e il 13 di Civati.
Ai quali va tanto di cappello, perché anche loro sapevano che sarebbe stato impossibile battere il fuoriclasse di Firenze.
In tutto hanno votato più di due milioni e mezzo di tesserati, certamente una grande dimostrazione di senso civico. 
Ora il PD ha un nuovo segretario con pieni poteri, per cui staremo a vedere cosa cambierà a Roma negli equilibri che reggono il govenro.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni