Home | Interno | Politica | Il prof. Carlo Buzzi è il nuovo presidente del Corecom

Il prof. Carlo Buzzi è il nuovo presidente del Corecom

Sono stati eletti Roberto Campana, Roberto Stefenelli, Orfeo Donatini e Carlo Giordani

La discussione sulle mozioni in corso in Consiglio provinciale è stata interrotta questa mattina dal capogruppo del Pd Civico che ha annunciato un accordo per la nomina, rinviata ieri, del presidente e degli altri quattro componenti dell’assemblea del Corecom, il comitato provinciale per le comunicazioni.
Con voto a scrutinio segreto l’assemblea legislativa ha così nominato presidente del Corecom il professor Carlo Buzzi (24 i favorevoli, 6 schede bianche e una nulla).
 
Nell’assemblea del Corecom sono stati poi eletti Roberto Campana (8 voti) e Roberto Stefenelli (8 voti), nomi proposti dalle minoranze, insieme ad Orfeo Donatini (17 voti) e Carlo Giordani (17 voti), indicati il primo dal Pd e il secondo dall’Upt.
Due le schede bianche, una nulla mentre uno dei 31 consiglieri presenti non ha votato.
Il presidente Dorigatti ha ricordato che l’attuale assemblea del Corecom scadrà l’11 marzo. Sarà quindi dopo quella data che subentreranno i nuovi componenti.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni