Home | Interno | Politica | La Cassazione conferma due anni di interdizione a Berlusconi

La Cassazione conferma due anni di interdizione a Berlusconi

Non potrà accedere ai pubblici uffici e quindi non potrà candidarsi alle europee

La Corte di Cassazione ha confermato oggi per via definitiva la pena accessoria legata alla condanna passata in giudicato per frode fiscale in cui era stato condannato a quattro anni di reclusione, tre dei quali indultati.
Per due anni non potrà accedere ai pubblici uffici e quindi non potrà candidarsi alle europee di maggio.
Naturalmente procede il ricorso depositato alla Corte Europea, ma al momento la situazione lo vede fuori.
Secondo i giudici della Corte, gli argomenti addotti dai difensori sono irrilevanti. Per giungere al verdetto, tuttavia, ci sono volute cinque ore.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (1 inviato)

avatar
Giovanni 19/03/2014
Non sarebbe male imparasse ad accettare le sentenze. Cito ad esempio Uli Hoeness (presidente del Bayern Monaco) che ha recentemente addirittura deciso di non ricorrere in appello contro la condanna per evasione fiscale. Imparare l’eleganza, lo stile da un tedesco è tutto dire!!!
Thumbs Up Thumbs Down
0
totale: 1 | visualizzati: 1 - 1

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni