Home | Interno | Politica | Elezioni, proiezioni: non c’è una maggioranza di governo

Elezioni, proiezioni: non c’è una maggioranza di governo

Trionfano Movimento 5 Stelle (primo partito) e Lega (supera Berlusconi) – Il Centrodestra è la formazione politica più votata – Crolla il PD, Liberi e Uguali minimale

Alla chiusura dei seggi sono stati resi noti i risultati degli Exit Poll che, come si, sa, non possono essere pubblicati prima della chiusura dei seggi.
Trattandosi di proiezioni, i dati che riportiamo vanno presi con le pinze, ma la sostanza è quella che pubblichiamo.
La prima cosa che appare in tutta evidenza, come avevamo detto, è che non esce una maggioranza in grado di governare da sola, in quanto nessuna formazione raggiunge la soglia del 40%.
La formazione politica che ha preso più voti è il Centrodestra, che si aggirerebbe sul 37%.
Il partito che ha preso più voti è il Movimento 5 Stelle, che avrebbe preso il 28%.
Il PD è crollato al 25%, mentre Liberi e Uguali avrebbe superato il 3%.
 
Ovviamente il M5S esulta per il successo. Di Maio dice che ora tutti i partiti dovranno trattare con lui. Ma se mantiene la parola non si legherà con nessun’altra formazione politica, affidandosi solo agli eventuali voltagabbana degli altri partiti.
Berlusconi viene superato dalla Lega. Salvini esulta, mentre Berlusconi dichiara che la causa del superamento è stata la sua impossibilità a candidare.
Il PD esce sconfitto e Renzi accusa gli ex del suo partito che per farlo fuori hanno «segato il partito».
Tutte queste cose le avevamo ampiamente previste e adesso non ci resta che attendere i risultati definitivi e sperare che anche la politica italiana riesca a trovare il buonsenso di formare una «Grande Coalizione» come la Germania che proprio oggi ha avuto l’imprimatur dal popolo tedesco.
Il ritorno alle urne non porterebbe a mutazioni significative.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni