Home | Interno | Politica | Il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti in visita a Trento

Il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti in visita a Trento

«Il trilinguismo? I miei complimenti per una scelta che guarda al futuro»

image

>
Il Ministro all’Istruzione Marco Bussetti è venuto in visita a Trento per sostenere la candidatura di Maurizio Fugatti alla presidenza della Provincia.
Dopo aver parlato delle cose da cambiare in quella che «in maniera irriverente veniva chiamata La buona scuola», il ministro ha parlato di quello che intende fare per migliorarla. Tra le novità, oltre a una maggiore formazione al corpo docente, intende raccordare l’insegnamento con il mondo del lavoro. Un po’ quello che il Trentino sta facendo da tempo.
 
Ma il ministro si è dimostrato superiore alle beghe politiche, facendo complimenti a quanto già fatto in Trentino. Lo ha detto a Fugatti, come se la situazione attuale fosse stata generata da lui. Ma è un auspicio affinché le cose buone vengano portate comunque avanti anche dalla nuova amministrazione.
Alla nostra domanda sulle sue considerazioni in merito al trilinguismo introdotto nella scuola trentina, ha risposto senza dubbi: «È stata una scelta eccellente, – ha detto. – In Trentino si è voluto guardare al futuro, dando maggiori possibilità ai giovani per quando entreranno nel mondo del lavoro.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni