Home | Interno | Politica | Europee: la Lega è il primo partito del Trentino: 37,75%

Europee: la Lega è il primo partito del Trentino: 37,75%

Secondo partito il Pd, terzo il Movimento 5 Stelle, quarta la Svp col sostegno del Patt

In Trentino la Lega non solo si pone come primo partito, ma supera anche la media nazionale portando i consensi al 37,75%, contro il 34,33 del Paese.
Il PD si è confermato al scondo posto con il 25,2%, seguito dal Movimento 5 Stelle che è sceso all’8,7%.
La Svp è quarta con il 6,5%, sostenuta dal PATT.
 
Herbert Dorfmann, candidato per la Svp, ha ottenuto in Trentino 8.200 preferenze e nel resto dell’area dell’Italia nord-est ha superato le 100.000, quando – espressione di una minoranza – gliene bastavano 50.000.
Il trentino Roberto Battiston (PD) ha ottenuto 22mila voti (notevoli ma non sufficienti), mentre Malossini (FI) ne ha avuti 3.400, Zanella (5Stelle) 2.700, Gerosa (F d’I) 2.100.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni