Home | Interno | Politica | La Camera ha approvato la riduzione dei parlamentari

La Camera ha approvato la riduzione dei parlamentari

La legge ha ottenuto la quasi totalità dei voti a favore: 553 su 569 – In regione i deputati scendono da 11 a 7 e i senatori da 7 a 6

La Camera dei deputati ha approvato la legge che prevede la riduzione dei deputati da 630 a 400 e quello dei senatori da 315 a 200.
Il provvedimento ha ottenuto dalla Camera la quasi totalità dei voti, perché su 569 votanti hanno detto sì in 553.
Trattandosi si una legge costituzionale, è stato necessario il doppio passaggio dalla Camera e dal Senato. E questo è stato il quarto passaggio: la legge è definitiva.

La riforma è passata senza bisogno di un referendum confermativo perché la maggioranza è stata oltre ogni soglia di previsione.
Naturalmente è soggetta a eventuali referendum abrogativi, che potranno essere richiesti nei modi previsti dalla legge per tutti i referendum.
Il numero dei deputati scende da 630 a 400 e quello dei senatori da 315 a 200.
I seggi dei deputati eletti all’estero scendono da 12 a 8 e quello dei senatori da 5 a 4.

Questi i cambiamenti previsti in Trentino Alto Adige.
I deputati eletti in regione scenderanno da 11 a 7. I senatori subiranno un calo inferiore: da 7 a 6.
Con l’attuale legge elettorale, i senatori saranno eletti col sistema maggioritario con tre collegi in Trentino e tre in Alto Adige.
I deputati, se la legge elettorale resterà immutata, cioè parte in maggioritario e parte in proporzionale, due saranno eletti in Trentino e due in Alto Adige, mentre gli altri tre saranno eletti col meccanismo regionale e non provinciale.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (1 inviato)

avatar
Giorgio 09/10/2019
Hanno tagliato i parlamentari, ma non i loro PRIVILEGI, quelli mai!!!
Quando avranno inserito anche il vincolo di mandato ed avremo un Parlamento di "Signor SI", allora sarà sufficiente 1 rappresentante per regione.
Povera Italia, governata da una banda di gente improvvisata ed incompetente.
Thumbs Up Thumbs Down
0
totale: 1 | visualizzati: 1 - 1

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni