Home | Interno | Rovereto | Settimana Mozartiana, Rovereto dal 18 al 20 settembre

Settimana Mozartiana, Rovereto dal 18 al 20 settembre

Tre appuntamenti sabato 19 settembre e cinque domenica 20 settembre 2020

Anche quest’anno, nonostante le molte difficoltà del periodo, l’Associazione Mozart Italia propone la sua Settimana Mozartiana.
La 29ª edizione dell’evento clou dell’AMI (sede madre di numerose associate italiane e straniere) si svolgerà dal 18 al 20 settembre.
Sarà preannunciata da due festose anteprime affidate alla Compagnia Vertik&Dance (ore 17-19 del 16 settembre a Riva del Garda e del 17 settembre a Rovereto).
La Settimana Mozartiana 2020 si articola in nove manifestazioni che abbinano con garbo la grande musica con il piacere del ritrovarsi insieme, che ci immergeranno nel mondo affascinante e senza tempo di Mozart, che ci ricorderanno quanti e quanto forti siano i legami di Rovereto con il grande salisburghese.
Nessuno dei partecipanti resterà deluso.
 
La kermesse roveretana inizierà venerdì 18 settembre (Teatro Zandonai, ore 20.45, ingresso gratuito) con «Ti racconto Don Giovanni», uno spettacolo musicale che vedrà protagonisti il regista-attore Luigi Orfeo e l’Ensemble dell’Orchestra delle Alpi.
Per sabato 19 settembre sono previsti ben tre appuntamenti: il primo con i Mozartkinder di Chemnitz (Teatro Zandonai, ore 11.45, riservato e su prenotazione APT); il secondo con la giovane e talentuosa pianista roveretana Monica Maranelli, che presenterà un imperdibile programma di autori roveretani (Casa Mozart, ore 17.00, ingresso € 12); il terzo con la Tafelmusik «A cena con Don Giovanni», dove gastronomia e musica uniranno gli amici mozartiani in un clima spensierato, complice il piacevole Duo Barbolini-Mattioli nello spettacolo musicale «Viaggio» (Ristorante Tema, c.so Bettini, ore 20.30 – cena e spettacolo € 60 – ridotto soci € 55).
 
Ricchissima, la proposta di domenica 20 settembre. In tarda mattinata i Mozart Boys&Girls suoneranno insieme ai Mozartkinder di Chemnitz (Cortile Urbano di via Roma, ore 11.00); nel pomeriggio e a partecipazione libera, la sempre molto apprezzata Rovereto Mozartiana, visita guidata a cura del M° Fulvio Zanoni e del dr. Giorgio Raponi (inizio ore 16.00 in piazza Rosmini) con concerto mozartiano del MP Saxophone Quartet (Chiesa di S. Marco ore 17.45); seguirà alle ore 19.00 l’Apericena presso il Ristobar Depero (c.so Rosmini, € 20), accompagnata dalle note festose del MP Saxophone Quartet; in serata, infine, gli ottimi Solisti dell’Orchestra Haydn (12 fiati, più contrabbasso) chiuderanno alla grande l’evento settembrino con la stupenda Grande Partita di Mozart (Teatro Zandonai, ore 20.45, € 15 – Prenotare presso le Casse Rurali e online PrimiallaPrima).
 
L’edizione 2020 della Settimana Mozartiana vede anche l’avvio di una promettente collaborazione con l’Associazione Euritmus e con Progetto Opera (spettacolo musicale «Ti racconto Don Giovanni» e Tafelmusik «A cena con Don Giovanni»), che si espliciterà nella prossima primavera con l’impegnativo allestimento dell’opera «Don Giovanni» di Mozart.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni