Home | Interno | Rovereto | Cinemart inaugura il ciclo di proiezioni con «Little Joe»

Cinemart inaugura il ciclo di proiezioni con «Little Joe»

Martedì 13 ottobre, ore 21, Auditorium Fausto Melotti di Rovereto – Il film è proposto in versione originale con sottotitoli.

Primo appuntamento all’Auditorium Melotti di Rovereto con la stagione di cinema 2020/2021 del Centro Servizi Culturali S. Chiara. Martedì 13 ottobre (ore 21), Cinemart - rassegna organizzata dal Centro in collaborazione con il Nuovo Cineforum di Rovereto, inaugura il proprio ciclo di proiezioni con «Little Joe», pellicola del 2019 di Jessica Hausner.
Alice è un’esperta di genetica vegetale impiegata in un'azienda che si occupa dello sviluppo di nuove specie di piante.

Qui ha progettato un tipo di fiore molto particolare, dal colore rosso vermiglio, non solo bello da vedere, ma dotato anche di un interessante valore terapeutico; infatti, a una temperatura ideale, se la si nutre correttamente e le si parla regolarmente, la pianta è in grado di donare felicità al suo proprietario.
Andando contro la politica aziendale, Alice decide di regalare uno di questi fiori a Joe, suo figlio adolescente, dando come nome alla pianta quello di Little Joe.
Mentre la pianta cresce, alla donna sorgono forti dubbi sulla sua creazione: forse il fiore non è così innocuo come credeva.

Il film è proposto in versione originale con sottotitoli.
Biglietti al costo di 5 euro, con una riduzione a 3 euro per i possessori della tessera del Cineforum, disponibili su www.primiallaprima.it
L’ingresso a teatro avverrà nel pieno rispetto delle procedure anti Covid-19.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni