Home | Interno | Rovereto | Straordinaria apertura della Chiesetta di Sant’Ilario, Rovereto

Straordinaria apertura della Chiesetta di Sant’Ilario, Rovereto

L’occasione si presenta questo sabato e domenica 24 e 25 ottobre grazie al FAI Rovereto – È necessaria la prenotazione via internet

image

>
Sulla strada che collega Rovereto a Trento ci si imbatte quotidianamente nella chiesetta novecentesca che prende il nome dalla località di Sant'Ilario.
Inserita nel complesso architettonico destinato ad ospitare l'Istituto Provinciale per la gioventù venne edificata su progetto di Giorgio Wenter Marini e inaugurata nel 1921, oggi parte integrante dell'Istituto Tecnico Marconi.
 

 
Si tratta di un edificio di notevole importanza a partire dalla sua progettazione che ha visto artisti del calibro di Bonazza, Tomasi, Zueg e lo stesso Wenter lavorare insieme mettendo a confronto idee e competenze in campo architettonico ed artistico riuscendo a dar vita ad una costruzione che può definirsi il frutto di un eccellente lavoro di squadra.
 

 
Nelle giornate di sabato 24 e domenica 25 ottobre il Fai si impegna nell'apertura dell'edificio sacro proponendo visite guidate alla scoperta di un patrimonio artistico, iconografico, culturale e sociale da tempo inaccessibile Sarà possibile visitare, guidati dai volontari Fai, l'interno della chiesa approfondendo la tecnica del graffito e del suggestivo quanto caratteristico patrimonio artistico in essa contenuto.
 

 
La chiesa si presenta nel suo interno con un ricco apparato iconografico e ornamentale in grado di portare il visitatore in un viaggio emozionante e curioso allo stesso tempo attraverso un significativo percorso fatto di messaggi a graffito capaci di raccontare molte storie nel ricordo di chi l'ha progettata, realizzata e successivamente abitata.
Messaggi ancora oggi attuali.
Un'occasione da non perdere.
 

 
Le visite vengono svolte nel rispetto delle disposizioni nazionali per prevenire il Covid-19 e pertanto occorre effettuare la prenotazione attraverso il sito internet https://faiprenotazioni.fondoambiente.it scegliendo giorno e ora in cui si intende partecipare all'evento.

Paolo Farinati – p.farinati@ladigetto.it


Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (1 inviato)

avatar
DANTE 25/10/2020
IO HO FATTO 6 ANNI IN QUEL COLLEGIO QUANDO C'ERANO SUORE E PRETI, ED HO FATTO PURE IL SACRESTANO IN QUESTA CHIESA ERO LÌ PER STUDIARE ED ERO GIOVANE, QUANTI RICORDI PASSATI
Thumbs Up Thumbs Down
1
totale: 1 | visualizzati: 1 - 1

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni