Home | Interno | Rovereto | La Farmacia Soave di Rovereto apre al concorso nazionale

La Farmacia Soave di Rovereto apre al concorso nazionale

«Il Natale che vorrei»: scrivi in un racconto il Natale che sogni e partecipa al concorso

La Farmacia Soave di Rovereto ha aderito, unica in città, all’iniziativa di proporre un concorso dal titolo «Il Natale che vorrei», organizzato in tutta Italia da un'importante rete di Farmacie private e Parafarmacie.

Vi possono partecipare tutti, senza distinguo di età, scrivendo un componimento dedicato ai desideri e ai sogni che proprio il Natale fa sorgere in ognuno di noi.

La locandina del concorso e il modulo su cui scrivere il testo richiesto è già disponibile presso la Farmacia Soave in Piazza delle Erbe, dove saranno anche raccolti gli elaborati fino alle ore 19 di giovedì 24 dicembre, vigilia di Natale.

Tutti i racconti, per i quali non vi è alcun vincolo di lunghezza, saranno sottoposti all'insindacabile giudizio di una specifica giuria composta da Giovanna Bronzini, Carlo Andreatta e Paolo Farinati, che entro il prossimo 6 gennaio, giorno dell'Epifania, individueranno tra tutti l'elaborato migliore.

Alla vincitrice o al vincitore andrà un premio di Euro 100 in prodotti della stessa Farmacia Soave.
Tutte e tutti i partecipanti riceveranno comunque un piccolo riconoscimento.


Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (1 inviato)

avatar
Enzo 14/12/2020
Fare pubblicità ad una farmacia è proibito.

- La redazione: Esatto, ma questa non è pubblicità.
A questo link la regolamentazione: https://www.ordinefarmacisti.ag.it/files/regolamento_pubblicita.pdf
Thumbs Up Thumbs Down
0
totale: 1 | visualizzati: 1 - 1

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni