Home | Interno | Rovereto | Martedì 22 febbraio, ore 21, Auditorium Melotti di Rovereto

Martedì 22 febbraio, ore 21, Auditorium Melotti di Rovereto

Cinemart guarda al cinema francese con «Petit Maman» di Celine Sciamma – Sarà preceduta dal corto «Amore Cane» del giovane regista trentino Jordi Penner

Proseguono gli appuntamenti dedicati alla settima arte con Cinemart, la rassegna del Centro Servizi Culturali S. Chiara realizzata in collaborazione con il Nuovo Cineforum di Rovereto.
Martedì 22 febbraio (ore 21), all’Auditorium Melotti di Rovereto verrà proiettato «Petit Maman», pellicola francese di Celine Sciamma. Un film del 2021, per l'occasione proposto in versione originale sottotitolata, che sa affrontare grandi temi, quali l'infanzia e il timore della perdita.
La nonna di Nelly, che ha otto anni, muore in una casa di riposo. Lei e i genitori raggiungono quella che era la sua abitazione per sistemarla per una probabile vendita.
La mamma, Marion, ritrova ciò che possedeva quando era bambina e racconta di una capanna costruita nel bosco che si trova nei pressi dell'abitazione.
D'improvviso poi parte lasciandola sola con il padre. Girovagando nel bosco Nelly trova una bambina che sta costruendo una capanna. Quella bambina si chiama Marion.
Il film «Petit Maman» verrà preceduto dal cortometraggio italiano «Amore Cane», prodotto e diretto dal regista e sceneggiatore trentino (di Riva del Garda) Jordi Penner (che sarà presente alla proiezione), con Giovanni Anzaldo e Gaia Messerklinger.
Al centro del corto, inaspettati incidenti e terribili bugie che investono la vita di una giovane coppia e del loro adorabile cane Matty.
La proposta di Cinemart tornerà martedì 1 marzo con France, altra pellicola francese firmata da Bruno Dumont.
 

 
 Info e biglietti  
Per partecipare è previsto un biglietto di ingresso al costo di 5 euro acquistabile su www.centrosantachiara.it, con una riduzione a 3 euro per i possessori della tessera del Cineforum.
Si ricorda che, in ottemperanza al Decreto-Legge 26 novembre 2021, n.172, art. 5 e art. 6, per accedere all’evento è obbligatorio essere muniti del Green Pass rafforzato. Inoltre, a seguito del Decreto Legge 24 dicembre 2021, n.221, è previsto l’obbligo di indossare mascherine di tipo FFP2.
La richiesta di certificazione verde non verrà applicata ai minori di 12 anni o agli esenti dalla campagna vaccinale.
La certificazione verrà controllata dal personale addetto al momento dell’ingresso. In caso di indisponibilità del Green pass rafforzato non sarà possibile accedere agli spazi.
Per maggiori informazioni visitare il sito www.centrosantachiara.it.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande