Home | Interno | Rovereto | La Provincia consegna le case danneggiate dai lavori del Mart

La Provincia consegna le case danneggiate dai lavori del Mart

In tutto il costo a carico della Provincia è stata di 2 milioni e 80.000 euro

A poco più di dieci anni di distanza dalla vicenda, la Provincia autonoma di Trento ha riconsegnato le chiavi di casa alle quattro famiglie, proprietarie dei tre immobili danneggiati durante i lavori di costruzione del Mart di Rovereto.
Il passaggio formale di oggi chiude così una vicenda (almeno per i proprietari) che si era aperta nel 2002, quando le famiglie di via Sette Ville di Rovereto si rivolsero ai giudici del tribunale di Rovereto lamentando i danni subiti dalle proprie abitazione a seguito dell’apertura del cantiere che dal 1996 al 2002 portò alla realizzazione del polo culturale e museale della Città della Quercia.
La Provincia si è fatta carico della ricostruzione degli immobili per un costo complessivo di 2,08 milioni di euro.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni