Home | Interno | Rovereto | Ancora successo il Torneo Internazionale «Città della Pace»

Ancora successo il Torneo Internazionale «Città della Pace»

Un mare di colori, quello delle divise delle oltre 100 squadre arrivate a Rovereto

image
Le molte lingue parlate dai giovani atleti delle 15 nazioni arrivate in città.
Un mare di colori, quello delle divise delle oltre 100 squadre arrivate a Rovereto.
Le urla dei tifosi, le note degli inni nazionali, la musica.
È questo il mix vincente del Torneo Internazionale «Città della Pace».

Si è conclusa la ventottesima edizione del Torneo che, in nome del dialogo, della conoscenza, della pace ha fatto vivere tre giorni di sport e divertimento a oltre 2.500 ragazzi arrivati a Rovereto da tutto il mondo.
Dopo la sfilata e la festa in piazza Malfatti, capace di coinvolgere l’intera città, sabato sera il Meeting dell’Amicizia alla Campana dei Caduti è stato ricco di emozioni.
Non solo per i giuramenti sul fair play e gli inni delle nazioni partecipanti, ma anche per i divertenti spettacoli che hanno impreziosito la solenne e suggestiva serata sotto la pioggia sul colle di Miravalle: l’esibizione delle ragazze dell’Asd Scarpette Gialle e il lancio delle frecce illuminate, e colorate dei colori della pace, degli arcieri del gruppo Kappa Kosmos.
La prima edizione del Concentramento di rugby ha visto sfidarsi il Lagaria con il EZI, partite in cui la squadra locale si è imposta sui lettoni.
 

 
 Per il calcio nella varie categorie questi i risultati 
Ladies
1. CF Südtirol
2. SSV Brixen Obi
3. US Azzurra
4. SSV Anhausen1 (Germania)
Fair Play: ZNK Rudar 2014 (Bosnia Erzegovina)
 
Under 11 pulcini
1. Vis Nova
2. US Mori
3. SC Val Rendena
4. Us. Rovereto
Fair Play: FV Ravensburger (Germania)
Special Guest: SC Milan Academy (Giappone)
 
Under 13 esordienti
1. AVV Zeeburgia (Olanda)
2. NK Kljuc (Bonia Erzegovina)
3. FC Ludwigvorstadt (Germania)
Fair Play: FC Concordia Lausanne (Svizzera)
 
Under 15 giovanissimi
1. FV Plochingen
2. ASD Mori S. Stefano
3. AVV Zeeburgia (Olanda)
4. AltaVallagarina
Fair Play: JFG Franken Jura (Germania)
 
Under 17 allievi
1. AVV Zeeburgia (Olanda)
2. Grumellese
3. Loyac Milan Academy (Kwait)
4. FC Concordia Losanna (Svizzera)
Fair Play: Football Kopse (Finlandia)
 
 Premiazioni 
Le premiazioni, il balletto dei ragazzi dello JuniorTeam sulle note del TdpSnap cantato dal vivo dal Delle e lo spettacolo dei fuochi d’artificio hanno chiuso il Torneo Internazionale Città della Pace.
Una manifestazione resa possibile dal lavoro di oltre 100 volontari del comitato e delle società sportive impegnati nell’organizzazione e sui 10 campi della Vallagarina e di oltre 100 ragazzi dello Juniorteam che hanno lavorato nei settori logistica, accompagnamento e comunicazione.
 
 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni