Home | Interno | Rovereto | L'Autostrada del Brennero in Città, venerdì a Rovereto

L'Autostrada del Brennero in Città, venerdì a Rovereto

Il linguaggio teatrale, sotto forma di spettacolo, in un laboratorio interattivo e una guida informativa illustrata

image

>
In caso di pioggia a quale velocità mi devo attenere? Di fronte a un'automobile in avaria come mi devo comportare? In caso di emergenza a chi mi devo rivolgere? Queste solo alcune delle domande cui molti, prima o poi, devono rispondere.
Come comportarsi dunque per non recare danno a se stessi e agli altri? Quali sono le best practice alle quali attenersi quando si viaggia su strada, in particolare in autostrada?
Questi gli obiettivi di L'ABC - l'Autostrada del Brennero in Città, il progetto educativo di Autostrada del Brennero, realizzato con la collaborazione di Polizia Stradale, prodotto da Fondazione Aida e con la partecipazione del Museo Tazio Nuvolari, che coinvolgerà oltre 2.700 studenti delle scuole secondarie di primo grado dei Comuni appartenenti ai territori attraversati dall'A22.
L'iniziativa si articola in 12 tappe. Le tappe trentine sono venerdì a Rovereto (con 400 studenti) e giovedì 23 aprile a Mezzolombardo (con 200 studenti).
L’iniziativa si fregia del patrocinio delle Province e dei Comuni posti lungo l’asse Brennero-Modena, le cui scuole hanno aderito all’iniziativa.
Ogni tappa del progetto si sviluppa nell'arco di una mattinata che prevede diversi momenti: accoglienza delle scuole, visione di Quando passa Nuvolari, lo spettacolo di Fondazione Aida, con Jacopo Pagliari per la regia di Stefano Latagliata, che racconta le intrepide vicende del pilota Tazio Nuvolari attraverso la voce del suo meccanico di fiducia.
  
Segue il laboratorio interattivo, a cura di Pino Costalunga, autore, attore e regista di teatro per ragazzi, sui temi della sicurezza stradale che saranno illustrati con la collaborazione di un funzionario della Polizia stradale e un rappresentante di A22 grazie anche ad un libretto didattico, realizzati appositamente per il progetto.
Si tratta di una guida scritta da Pino Costalunga con la collaborazione della Polizia Stradale e illustrata da Tuono Pettinato, tra i più quotati e giovani autori di fumetto, suddivisa per argomenti tematici che intendono affrontare, grazie al viaggio lungo l'A22 di Asia e Fabio, due adolescenti con destinazione Museo Tazio Nuvolari, le diverse situazioni di criticità che autisti e passeggeri potrebbero dover affrontare dando adeguate indicazioni e soluzioni.
Nelle diverse tappe, un mezzo degli Ausiliari della Viabilità  e, ove possibile, il Pullman Azzurro della Polizia Stradale (presente a Rovereto), vera e propria aula didattica mobile, fungeranno da «stazioni informative» dove i ragazzi avranno la possibilità di capire direttamente cosa significa viaggiare in sicurezza.
Personale della Polizia Stradale a bordo del Pullman Azzurro, coinvolgerà gli studenti attraverso video interattivi sui temi della sicurezza stradale.
Con questa iniziativa, realizzata in collaborazione con la Polizia Stradale e prodotta dalla Fondazione AIDA di Verona, Autostrada del Brennero intraprende un nuovo viaggio dedicato ai giovani, futuri utenti autostradali.
Esso prevede un avvicinamento alla tematica dell’educazione stradale, per far comprendere loro  la grande responsabilità che avranno un giorno nel guidare un mezzo e l’importanza del rispetto per la propria vita e per quella degli altri.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni