Home | Interno | Rovereto | 10° Trofeo città di Rovereto di boxe

10° Trofeo città di Rovereto di boxe

Per festeggiare il decennio, l’Organizzazione offre gratuitamente lo spettacolo della finale con ingresso libero

image

>
Sabato 18 aprile a partire dalle ore 20,00 presso la Palestra “Baratieri”, di via Baratieri a Rovereto si svolgerà la fase finale del «10° Trofeo Città di Rovereto» di boxe.
Nato con un format completamente innovativo per il mondo della boxe, fin da subito ha trovato notevole riscontro anche in questo mondo, portando il “Trofeo Città di Rovereto” a raggiungere ormai la sua decima edizione.
Il Trofeo è aperto a tutti i migliori pugili del centro/nord Italia e vede un notevole interesse di partecipazione da parte degli stessi; negli anni si sono avvicendati a Rovereto da pugili militanti nelle fila della Nazione (come le Fiamme Oro ed altri gruppi sportivi) a futuri campioni
Siamo oramai alle battute finali e, chi è approdato a questa giornata, ha dovuto guadagnarsi la qualificazione attraverso eliminatorie e semifinali svoltesi in questi ultimi due mesi. Sabato quindi vedremo sul ring i migliori di questo Torneo, a disputarsi la vittoria di categoria ed il montepremi messo in palio.
Anche quest’anno quindi lo spettacolo è assicurato con match ad alta tensione sportiva:
 
Inizierà il nostro Secco Andrea (cat. 64 kg Senior) opposto al forte milanese Borghesi Andrea, entrambi pugili molto promettenti alle soglie del passaggio di categoria nella massima serie del dilettantismo
Il secondo match in programma (cat. 75 kg. Senior) sarà tra due pugili provenienti dagli antipodi del Nord Italia; Friuli Vitale Andrea (Friuli – Venezia Giulia) e Costa Gianmaria (Liguria); entrambi molto agguerriti e decisi a portasi a casa vittoria e premio in palio
Seguirà immediatamente l’atleta nella New Athletic Team Rovereto Boxe, Ischia Francesco ed il suo avversario Sanchez Rubens Nicolas; entrambi vincitori delle proprie eliminatorie nella categoria 81 kg. e decisi ad imporsi sulla scena.
Per la categoria elite (massima espressione del pugilato olimpico italiano) saliranno sul ring per la categoria 69 kg. due tra i pugili più forti d’Italia: il campione veneto, Fasolo Nicola (Boxe Piovese – PD) contro il campione lombardo, Esposito Nicholas (Ottavio Tazi - MI)
 
Immediatamente dopo la tensione sale: per categoria 81 kg elite sale sul ring il pugile di casa Manai Aleedine (già Campione Interregionale 2014) opposto al forte riminese Cherif Mohamed, certamente questo sarà tra i match più attesi della serata, dove potenza ed espressione pugilistica si fondono per dare vita a quello che sarà certamente uno spettacolo degno del 10° Trofeo Città di Rovereto.
A fare da contorno a questi splendido Torneo sono previsti altri splendidi match che vedono protagonisti Atleti della Quercia con ben tre incontri femminili in cui potremmo veder debuttare le giovani promesse Angheben Erika e Galizi Jessica. Assieme a loro l’ormai esperta Vianello Martina (cat. Elite 54 kg.) reduce da due vittorie consecutive in terra roveretana.
Le «signore della boxe» faranno squadra con i compagni, atleti della New Athletic Team Rovereto boxe, accompagnati e diretti dall’inossidabile Maestro, Pavan Giuseppe, e dai suoi collaboratori.
La Società invita tutta la cittadinanza a partecipare a questa 10° edizione che, per l’occasione, vedrà l’ingresso libero alla finale.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni