Home | Interno | Rovereto | Auguri al Lions Club Rovereto Host, 49° Charter Night

Auguri al Lions Club Rovereto Host, 49° Charter Night

Il 25 maggio è il giorno di compleanno del Lions Club Rovereto Host

image

>
Il 25 maggio è il giorno di compleanno del Lions Club Rovereto Host, in termini internazionali chiamato «Charter Night».
Quest’ultimo venerdì il Presidente Massimiliano Guidi e l’impareggiabile Cerimoniere Giulio Pezcoller ne hanno voluto festeggiare con tutti i Soci il 49° con una serata a dir poco pirotecnica, in una sala dell’Hotel Rovereto strapiena in ogni angolo.
 

 
Sono stati degnamente festeggiati i Soci fondatori ancora in vita, ovvero Ezio Marsilli, Guido Falqui Massidda e Luigi Robol, che quel lontano 25 maggio 1969 seppero unire in città i primi 20 amici col fermo intendimento di creare un Club che fosse da quel giorno sempre vicino ai bisogni della nostra comunità.
È stato proiettato un filmato che ha raccolto testimonianze, immagini e fotografie di tutte le 49 Charter Night fin qui vissute e festeggiate dal Club, da quel lontano 1969 ad oggi. Molta emozione, tanti sorrisi, un’infinità di ricordi e di iniziative.
 

 
Come tradizione vuole, nel corso anche di questa Charter Night il Presidente e il suo Direttivo hanno voluto assegnare a persone meritevoli la «Melvine Jones», ovvero la più importante onorificenza del mondo lionistico che porta il nome del fondatore del Lions Club International.
Due quelle assegnate quest’anno, ed entrambi a due Soci del Club. La prima ad Alessandro Malfer, che dopo una straordinaria carriera nazionale e internazionale quale arbitro di calcio a 5, è stato premiato quale miglior arbitro al mondo di questa disciplina, che sta riscontrando sempre maggiori successi.
 

 
La seconda è stata assegnata a Paolo Farinati, per la sua lunga e apprezzata militanza nel Club, contraddistinta da una costante disponibilità al servizio, non ultimo quello di efficace addetto stampa.
Riconoscimento anche ai numerosi Soci con il 100% di presenze nella scorsa annata. Premio, accompagnato da un grandissimo applauso, per la giovanissima Beatrice Mollichella, seconda classificata a livello Triveneto nel concorso «Un Poster per la Pace».
 

 
Alla serata hanno partecipato con grande gioia di tutti ben 23 Soci del Lions Club Luino, sul lago Maggiore, capitanati dal Presidente Alberto Frigerio, che hanno trascorso l’ultimo fine settimana a Rovereto, con gite in affascinanti luoghi della nostra regione.
Un’ottima riuscita del 49° compleanno, pertanto, che fa presagire le molte ulteriori sorprese per la grande festa della 50° Charter Night, che sarà il 25 maggio 2019.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni