Home | Interno | Rovereto | Negli spazi di Manica Spa il lancio del progetto «Tu Sei»

Negli spazi di Manica Spa il lancio del progetto «Tu Sei»

L'iniziativa è promossa da Confindustria Trento e Provincia autonoma di Trento per valorizzare il dialogo fra i mondi dell'impresa e della scuola

Sono stati gli spazi dello stabilimento di Manica Spa a Rovereto a ospitare il lancio dell'undicesima edizione del progetto «Tu Sei», iniziativa promossa da Confindustria Trento e Provincia autonoma di Trento per valorizzare il dialogo fra i mondi dell'impresa e della scuola.
«Tu Sei» è un format che ha conquistato negli anni un ruolo importante nel panorama trentino e nazionale, ottenendo premi e riconoscimenti anche dal MIUR e Confindustria nazionale: in dieci anni di attività il progetto ha visto coinvolti ben 191 istituti scolastici, 212 aziende e 8297 studenti.
Una cinquantina i referenti delle scuole e delle aziende che hanno aderito alla nuova stagione dell'iniziativa e che si sono incontrati a Rovereto per conoscersi e conoscere meglio le modalità operative dell'attività.
 
All’appuntamento sono intervenute Laura Pedron e Daniela Carlini, per il Dipartimento della Conoscenza della Pat, insieme a Stefania Segata, responsabile del progetto per Confindustria Trento: «Sono lieta - ha detto quest’ultima - che la nuova edizione del progetto prenda avvio negli spazi di un'azienda che ha creduto sempre fortissimamente nell'iniziativa. L'esperienza di Manica Spa, insieme a quelle dei testimoni intervenuti qui, sono di esempio e di stimolo per chi, quest'anno, si impegnerà per ottenere risultati eccellenti.»
 
Nel corso dell'appuntamento Giulia Manica, direttore generale dello stabilimento e già referente del progetto per Confindustria Trento, ha inoltre illustrato ai presenti l'attività dell'impresa.
Ha poi guidato il gruppo nella visita agli spazi produttivi e ai laboratori, oltre che al museo dell'azienda, frutto anch'esso del lavoro svolto al fianco dei giovani del Liceo Rosmini di Rovereto in tanti anni di collaborazione.
Le migliori realizzazioni del Tu Sei saranno acclamate, in primavera, in occasione della tradizionale cerimonia di premiazione.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone