Home | Interno | Rovereto | La città ringrazia il prof. Zaninelli in occasione dei suoi 90 anni

La città ringrazia il prof. Zaninelli in occasione dei suoi 90 anni

Negli anni 70 e 80 lavorò alla riorganizzazione dell'Università degli studi di Trento

image

>
«Frequento la biblioteca da molti anni e qui ho iniziato anche la carriera accademica come professore all'università di Trento. Io non so cosa ho dato, ma so quello che ho ricevuto.»
Così il prof. Sergio Zaninelli, economista e storico dell’economia già Rettore dell'Università Cattolica di Milano.
Negli anni Settanta e Ottanta lavorò alla riorganizzazione dell'Università degli studi di Trento.
Infatti è stato fra i fondatori della facoltà di Economia (di cui è stato Preside) e della facoltà di Giurisprudenza.
In occasione dei suoi 90 anni (è nato nel maggio del 1929) è stato ricevuto dal Sindaco Francesco Valduga e dalla Giunta, che ha voluto così esprimere in modo formale la gratitudine della città al suo lavoro di storico e anche di Presidente del Consiglio di biblioteca.
 
Il Sindaco ha ricordato che la biblioteca ha avuto in lui un punto di riferimento, lo ha ringraziato della collaborazione data e ha testimoniato la gratitudine della città con un omaggio simbolico: una riproduzione di un ramo di quercia che il docente ha particolarmente gradito.
«La Biblioteca è una ricchezza e non so fino a che punto la cittadinanza ne sia consapevole o capisca l'uso che ne può fare: ma senza cultura non c'è sviluppo e qui a Rovereto posso dire che la memoria è stata conservata bene» ha detto il prof. Zaninelli.
«Gli archivi vivono se sono consultati, altrimenti diventano carta ingombrante» ha aggiunto «il mio auspicio è che si pubblichi presto una storia di Rovereto» ha concluso.
Il direttore della biblioteca civica, Gianmario Baldi, ha ricordato la sua pluridecennale attività di docente, di Rettore all'università Cattolica ma soprattutto il lavoro che lo vide tra i fondatori del sindacato moderno (la CISL).
 
«Un impegno civile che è sempre andato di pari passo con la sua grande vitalità culturale. Ci ha dato un metodo di lavoro del quale tutti noi in biblioteca siamo riconoscenti, ha sempre saputo collegare Rovereto con il mondo esterno con eventi che grazie a lui hanno potuto giovarsi di relatori importanti, ci ha aiutato a vedere nelle istituzioni il punto nodale dell'impegno civile.»
Il prof. Zaninelli è autore di importanti studi legati all'agricoltura e alla storia economica del nostro territorio.
Dal 2000 collabora con la Biblioteca nell'ambito della raccolta e valorizzazione degli archivi economici, lavoro che ha seguito in modo diretto.
Ha anche promosso la donazione alla Biblioteca di prestigiosi archivi economici: ultimo di questa serie l’archivio della famiglia Bossi Fedrigotti.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone