Home | Interno | Rovereto | Un punto di consulenza micologica anche a Rovereto

Un punto di consulenza micologica anche a Rovereto

Sarà funzionante dal 9 settembre al 4 novembre dalle 8 alle 10 presso il cortine del Municipio in Piazza Podestà

Ogni cittadino potrà richiedere ai micologi diplomati del Servizio Custodia Forestale «Alta Vallagarina», affiancati da esperti del Gruppo Micologico «G. Barbacovi» di Rovereto, il controllo dei funghi raccolti destinati al consumo personale.
La commestibilità dei funghi controllati verrà determinata in base a quanto indicato dalla normativa della Provincia autonoma di Trento.
Tale servizio sarà gratuito.
 
I funghi portati al controllo dovranno essere in buono stato di conservazione, integri, contenuti in ceste o altri contenitori aerati e comunque mai in borse di plastica.
 
Deve essere portato al controllo l’intero quantitativo di funghi raccolti: quelli rimasti a casa potrebbero contenere specie tossiche.
Qualora i funghi sottoposti a controllo non corrispondano alle condizioni citate o siano tossici saranno ritirati e distrutti immediatamente.
SI CONSIGLIA di far controllare anche i funghi sconosciuti ricevuti in regalo o di dubbia provenienza.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni