Home | Interno | Calamità | Terremoto di Haiti, le vittime salgono ora a 1.300

Terremoto di Haiti, le vittime salgono ora a 1.300

E tra 24 ore potrebbe abbattersi la tempesta tropicale Grace

Sono migliaia le case distrutte dal terremoto che ieri mattina ha devastato la penisola meridionale della Repubblica di Haiti.
I morti accertati sono saliti a 1.300. Non conosciamo il numero dei feriti.
Le persone che hanno perso tutto sono decine di migliaia.
E quel che è peggio è che sta per arrivare la tempesta tropicale Grace.
Naturalmente la tempesta può sempre cambiare rotta man mano che avanza.
Rimane comunque estrema e urgente la necessità di aiuti per la popolazione.
La comunità internazionale non può perdere neanche un giorno, perché la situazione è davvero tragica.
Quando nel 2011 si scatenò il sisma che uccise 200.000 haitiani, l’Italia aveva inviato la nostra portaerei Cavour.
Ora siamo impegnati con l’Afghanistan, ma non possiamo lasciare soli i cittadini di uno degli stati più poveri del mondo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni