Home | Interno | Forze Armate | Esercito: Guastatori in addestramento sul lago di Caldonazzo

Esercito: Guastatori in addestramento sul lago di Caldonazzo

Il 2° reggimento genio guastatori alpini di stanza a Trento in attività addestrative specialistiche, con un‘esercitazione natanti sul lago trentino

image

>
Gli uomini del 2° reggimento genio guastatori della Brigata Alpina Julia hanno ripreso gli addestramenti specifici della specialità Genio-Alpino, ed in particolar modo quelli propedeutici al mantenimento delle capacità operative per intervenire in zone fluviali e lacustri laddove chiamati a svolgere compiti operativi o a supporto del sistema di protezione civile.
 
Con la graduale ripresa delle attività post fase 2 dell’emergenza Covid-19, concretizzandosi la possibilità di riavviare parte di quelle attività che contraddistinguono l’Unità, i guastatori alpini e gli assetti del Plotone Pubbliche Calamità - PUCA, nello specchio lacustre di Caldonazzo, hanno condotto esercizi tesi ad affinare le procedure tecnico operative sia simulando la bonifica del territorio da ordigni esplosivi e residuati bellici, sia effettuando il recupero in acqua di feriti ed il loro sgombero attraverso l’impiego di natanti.
 
L’addestramento del personale in un contesto acquatico è un caposaldo per il reggimento che solitamente in questo periodo, per tradizione, conduceva l’Operazione Nettuno, schierando assetti nautici per un eventuale soccorso in acqua a favore della zatterata realizzata durante le Feste Vigiliane del capoluogo trentino.
L’addestramento in contesti particolari costituisce un’esigenza primaria per tutte le Unità dell’Esercito Italiano finalizzato al possibile impiego anche in contesti non usuali in favore delle varie articolazioni del sistema di Protezione Civile.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni