Home | Interno | Forze Armate | E' disponibile il CalendEsercito 2020, intitolato «Soldati»

E' disponibile il CalendEsercito 2020, intitolato «Soldati»

L’opera è stata presentata a livello regionale a Trento dal Generale Gamba

image

>
A seguito della presentazione nazionale, è stato presentato oggi anche in Trentino Alto Adige, presso la Caserma «Pizzolato» di Trento, il prodotto editoriale per eccellenza, il CalendEsercito, dedicato ai «Soldati»: coloro che hanno scelto di servire in armi la Patria con lealtà e orgoglio, capaci di sacrificare la vita per la difesa del nostro Paese e il bene della collettività.
L'Esercito sente la grande responsabilità di mantenere la persona al centro del suo percorso di sviluppo tecnologico necessario per restare al passo coi tempi e superare le sfide che la Nazione ci ha affidato.
Per la Forza Armata, la sicurezza del personale assume un’importanza fondamentale: per questo motivo la ricerca e l’innovazione tecnologica devono essere principalmente finalizzate a migliorare capacità e protezione del singolo e delle unità.
L’opera è un viaggio attraverso tutte le componenti dell’Esercito, una preziosa occasione per celebrare le Armi, i Corpi e le Specialità, gli equipaggiamenti, i mezzi e sistemi d’arma peculiari di ciascuna di esse, ripercorrendone le origini, i compiti, le caratteristiche di impiego e il contributo in termini operativi.
 

 
Infatti, indipendentemente dall'epoca, tutte le Armi mantengono essenzialmente le proprie peculiarità pur vivendo un processo di trasformazione continuo, generato dalla necessità di adattarsi all’evolversi della minaccia, oggigiorno caratterizzata sempre più da indeterminatezza.
Tale processo tiene conto dei diversi attori del panorama nazionale e internazionale, dell’evoluzione delle tecnologie, della globalizzazione: l’adattamento dello strumento militare per sviluppare soluzioni sostenibili e aderenti è una sfida che l’Esercito vuole vincere.
A presiedere la presentazione vi era il vice Comandante per il Territorio delle Truppe Alpine Generale di Divisione Ignazio GAMBA che, commentando i contenuti dell’opera, ha fatto sapere che il ricavato delle vendite del CalendEsercito 2020, per la prima volta, contribuirà a sostenere l'Opera Nazionale di Assistenza per gli Orfani ed i Militari di Carriera dell'Esercito (O.N.A.O.M.C.E.).
 

 
L'Opera Nazionale assiste, attualmente, circa 500 orfani di Ufficiali, Sottufficiali, Graduati nonché dei militari di truppa, a ciascuno dei quali eroga sussidi annuali per la formazione scolastica e per particolari necessità di carattere economico-familiare.
Alla presentazione hanno preso parte le principali Autorità civili e militari locali, le delegazioni delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma e rappresenti del mondo dell’imprenditoria e personale del 2° reggimento Genio Guastatori Alpino di Trento.
La presentazione dell’opera è stata inoltre l’occasione per incontrare le locali autorità locali nonché le Associazioni d’arma, che il Generale Gamba ha infine ringraziato, sottolineando il legame e la proficua sinergia in atto tra le varie Istituzioni sul territorio Regionale.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni