Home | Interno | Parità di Genere | «Ma quanto erano forti le nostre antenate!»

«Ma quanto erano forti le nostre antenate!»

Una mostra alla scoperta di alcune donne che hanno fatto la storia del Trentino

In occasione della Giornata internazionale della donna, la Commissione provinciale pari opportunità tra donna e uomo e il Comune di Trento propongono alla cittadinanza un percorso alla scoperta di alcune figure femminili nella storia, nelle arti, nella scienza e nella società, nate in Trentino o che hanno attraversato nei secoli la nostra provincia.
 
La mostra è ospitata nel Giardino dei poeti, con ingresso da via Orfane 9, fino a domenica 13 marzo tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 e si snoda tra pubblicazioni, webinar e cartellonistica, richiamata lungo le vie del centro città grazie alle fioriere pubbliche che riportano le biografie delle protagoniste dell’iniziativa.
Sarà come passeggiare nella storia del Trentino, incontrando le donne che lo hanno vissuto, animato e arricchito nel corso dei secoli.
 
L’obiettivo di Ma quanto erano forti le nostre antenate! è quello di ricordare che le conquiste e il progresso in campo culturale, sociale, scientifico sono frutto, anche nel nostro territorio, oltre che del contributo maschile, pure del lavoro, dell’ingegno e della determinazione di donne capaci e forti, spesso dimenticate o non adeguatamente riconosciute.
 
La ricerca storica e la stesura dei testi sono stati affidati al Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale dell’Università degli studi di Trento e realizzati da Giorgia Decarli, con la supervisione di Barbara Poggio.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande