Home | Interno | Parità di Genere | Stefania Segnana: «8 marzo, l'impegno continua»

Stefania Segnana: «8 marzo, l'impegno continua»

Messaggio dell'assessore alle Pari opportunità in vista della Giornata dei diritti della donna

L'emergenza Coronavirus non deve far venir meno l'impegno per realizzare concretamente le pari opportunità fra uomo e donna. E se le misure per contenere il contagio limitano varie iniziative programmate, la Giornata internazionale dei diritti della donna deve essere vissuta comunque rinnovando questo impegno.
«Quest’anno - spiega l'assessore - l’8 marzo cade in un momento particolare per la nostra provincia, per il nostro Paese e per il mondo intero. La situazione di allerta sanitaria che stiamo vivendo ha comprensibilmente occupato l’agenda politica e l’attenzione mediatica, ma ritengo importante anche in un momento così delicato dedicare una riflessione in occasione della Giornata internazionale della donna, viste anche le limitazioni in vigore per tutelare la salute di noi tutti.»
 
«Nel tentativo che tutti dobbiamo fare, per quanto possibile, di vivere la nostra quotidianità - prosegue l'assessore, - è importante che nella giornata storicamente dedicata alle donne si ricordi e si ribadisca che la strada verso la piena parità è ancora lunga. Sono diversi gli ambiti in cui le donne vivono situazioni discriminatorie o di disparità. Certo grandi passi avanti sono stati compiuti ma troppo spesso, ancora oggi, il potenziale femminile non trova espressione, e questo ha ricadute non solo in termini di diritti ma anche dal punto di vista sociale ed economico.»

«Il territorio trentino, da sempre attento al tema delle pari opportunità tra donne e uomini, si è mosso anche questa volta per organizzare iniziative ed eventi. Le misure restrittive necessarie a limitare i contatti tra le persone diventano però un vincolo molto forte per cui gli eventi programmati sul territorio, nella stragrande maggioranza dei casi, non potranno avere luogo.
«Resta però alta l’attenzione per questa tematica a cui è ancora necessario dedicare una giornata internazionale ma per la quale l’impegno di tutti noi è quotidiano e costante.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni