Home | Interno | Porta a Porta | Porta a Porta/ fine – Commento conclusivo di Arno Kompatscher

Porta a Porta/ fine – Commento conclusivo di Arno Kompatscher

«Ho molto apprezzato gli interventi e in particolare non tanto nei confronti della mia persona, quanto nei confronti del governo dell'Autonomia »

image
Abbiamo ricevuto oggi una mail davvero gradita, quella del presidente della Provincia autonoma di Bolzano Arno Kompatscher.
Dopo aver pubblicato il nostro J'accuse! la stessa notte della trasmissione «Porta a Porta» dedicata alle automie, una decina di comunicati è stata inviata al nostro giornale per commentare l’operato di Bruno Vespa e il torto subito dal presidente della Provincia autonoma di Bolzano.
Tutti gli interventi sono reperibili tramite questo link.
Oggi la mail di Arno Kompatscher, che riportiamo per esteso qui di seguito, con la quale chiudiamo questa brutta pagina di cronaca politica.

Gent.mo Guido de Mozzi
Direttore Responsabile de L’Adigetto.it
 
Ho letto con grande attenzione gli attestati di stima che sono arrivati al Suo giornale in merito alla trasmissione «Porta a Porta» recentemente trasmessa da Rai Uno.
Ho molto apprezzato gli interventi e in particolare l’apprezzamento nei confronti non tanto della mia persona, quanto nei confronti dell'Autonomia, del governo e della gestione della nostra Provincia.
Il mio rammarico è quello che non sia stata data la possibilità di dimostrare come le affermazioni fatte in trasmissione dal conduttore e dagli ospiti presenti in studio, fossero, oltre che del tutto errate, anche frutto di pregiudizi e di preconcetti.
Credo che la gestione del nostro autogoverno abbia molti aspetti positivi e addirittura virtuosi se è vero che siamo spesso citati ad esempio di buona amministrazione e se siamo ai vertici delle classifiche degli indicatori economico-sociali di prestigiosi giornali economici.
Ciò non significa però che siamo indifferenti alle difficoltà che sta attraversando il sistema paese, e anzi la Provincia di Bolzano ha dato un contributo tangibile di centinaia di milioni di Euro all’anno al risanamento del debito pubblico, accollandosi nuove spese e rinunciando ad alcune entrate.
In proporzione alle altre Regioni italiane la nostra quota è tra le più alte in assoluto.
Ciò non significa che sia tutto perfetto, anzi vi sono molte cose che possono essere migliorate, ed anche  in tal senso è improntata la mia azione politico-amministrativa.
Il nostro comune impegno dovrà andare in questa direzione ma dobbiamo tuttavia essere orgogliosi di ciò che finora è stato fatto e rivolgere uno sguardo al futuro con fiducia, impegno e determinazione.
RingraziandoLa ancora per la Sua cortese attenzione, voglia gradire i più cordiali saluti.
 
Con sincera cordialità,
Il Presidente della Provincia
Dott. Arno Kompatscher

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni