Home | Interno | Religioni | Prosegue il restauro interno della Cattedrale di Trento

Prosegue il restauro interno della Cattedrale di Trento

Chiusura precauzionale di alcune aree. Conclusione dei lavori prevista fra due anni

image

>
Tra due anni la Cattedrale di Trento accoglierà fedeli e turisti con un volto decisamente rinnovato.
Nel frattempo, però, si dovrà sopportare qualche giustificato disagio.
Iniziato lo scorso lunedì 15 luglio, prosegue, infatti, l’allestimento del cantiere per il secondo e conclusivo lotto di restauri interni che interesseranno la navata centrale e la navata sud.
Il cantiere è stato formalmente consegnato lunedì 8 luglio alla ditta Lares Restauri di Venezia che ha avviato il montaggio di considerevoli ponteggi.
Essi consentiranno di raggiungere le zone più inaccessibili all'interno della Cattedrale anche alle quote più elevate, assicurando al contempo una buona fruibilità della chiesa.
L'allestimento della struttura sarà ultimato nel corso del mese di settembre.
I lavori di restauro avranno durata di due anni ed andranno a completare l’opera già realizzata dalla ditta Lares sulla navata nord e conclusa nell’estate 2018.
 

 
L’intervento conservativo riguarda il paramento lapideo interno: oltre alle navate centrale e sud, si porrà mano al transetto, al tiburio, al coro e all’abside della chiesa «madre» intitolata a San Vigilio.
In queste delicate operazioni di avvio del cantiere, per ragioni di sicurezza, saranno necessarie chiusure temporanee di aree interne della Cattedrale.
Al termine dell'approntamento dei ponteggi rimarranno comunque accessibili al pubblico l'altare «dell'Addolorata», la «Cappella del Crocefisso», la navata centrale e la navata nord, il transetto ed il coro.
Il costo di quest’ultimo lotto di lavori ammonta ad euro 2.031.156.34, di cui euro 523.073.74 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso.
L’intero restauro interno della cattedrale, per un importo complessivo pari ad euro 5.781.435.64 è stato ammesso a finanziamento da parte della PAT (con le Determinazioni 903/2014 e 904/2014 della Soprintendenza Beni Culturali) per una percentuale del 75%.
Il rimanente è a carico di Arcidiocesi di Trento e Capitolo della Cattedrale.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni