Home | Interno | Riva Arco Torbole | Il futuro dell’ospitalità a «Hospitality Digital Space»

Il futuro dell’ospitalità a «Hospitality Digital Space»

A Riva del Garda, dal 1° al 4 febbraio 2021, formazione, trend e business per guidare il cambiamento del settore Ho.Re.Ca. col nuovo spazio dinamico future-oriented

Dal 1° al 4 febbraio 2021 Riva del Garda Fierecongressi presenta Hospitality Digital Space, una edizione eccezionale di Hospitality pensata per fornire a tutti i professionisti che lavorano nel settore dell’accoglienza e della ristorazione i migliori strumenti per guidare il cambiamento.
In attesa di poter tornare - nel 2022 - a valorizzare le eccellenze delle oltre 500 aziende espositrici che ogni anno scelgono Hospitality-Il Salone dell’Accoglienza per presentare i propri prodotti a tutta la community degli operatori dell’Ho.Re.Ca., Hospitality Digital Space propone uno spazio virtuale nuovo e dinamico per fare formazione e creare nuove opportunità di business attraverso networking e sinergie.
 
«L’incertezza dovuta all’emergenza sanitaria non ci consente di garantire il consueto svolgimento della Fiera.
«Hospitality, infatti, si rivolge ad un mondo molto fisico, fatto di materiali, sapori ed esperienze, ancora impossibile da trasferire totalmente in modalità digitale, – commenta Alessandra Albarelli, Direttrice Generale di Riva del Garda Fierecongressi. – Abbiamo così messo al centro le esigenze dei nostri espositori e visitatori, che appartengono ad uno tra i settori più colpiti dalla pandemia che hanno bisogno di tutti gli strumenti e le conoscenze per innovare e ripensare le loro attività.
«Da qui la decisione di confermare il nostro appuntamento creando Hospitality Digital Space, un percorso di formazione per permettere al settore di incontrarsi e confrontarsi dando nuovo impulso al business.»
 
Hospitality Digital Space coinvolgerà esperti e testimonial professionali in appuntamenti gratuiti e workshop, favorendo il business e offrendo opportunità di visibilità alle aziende e ai partner nell’Area Expo.
Un ricco calendario di incontri in cui si alterneranno approfondimenti dedicati all’hotel management, al design, alla sanificazione, al food & beverage, tech, mixology, tendenze brassicole. Mercoledì 3 e giovedì 4 febbraio, inoltre, un percorso specialistico per la formazione e l’aggiornamento dell’hospitality digital manager con Onspitality.
 
«Vogliamo offrire al settore tutto il supporto necessario per disegnare il futuro dell’ospitalità mantenendo Hospitality come un hub in cui condividere idee e creare sinergie, dove conoscere e apprendere gli strumenti utili per far crescere la propria impresa rendendola competitiva, – continua Alessandra Albarelli. – Molti professionisti, grazie anche alla formazione online, hanno infatti saputo reagire a questi mesi modificando i propri servizi e utilizzando nuovi strumenti per diversificare l’offerta.
«Sono state ripensate le camere, rivisti gli spazi di bar, lounge e luoghi di possibile aggregazione, sono cambiate le reception e i sistemi per check-in e check-out sfruttando la tecnologia per garantire il distanziamento e la sanificazione.
«Il futuro dell’ospitalità si muoverà in questa direzione, puntando su sostenibilità e valorizzazione del territorio, con particolare attenzione alla sicurezza.»
 
Confermati i concorsi Solobirra, Best Label e – novità di quest’anno - Best Pack. I produttori delle eccellenze del settore brassicolo potranno proporre le proprie creazioni seguendo i regolamenti riportati nei bandi dedicati.
In primavera le giurie si riuniranno per valutare le qualità organolettiche, le etichette, l’originalità e la creatività dei packaging ed assegnare i riconoscimenti.
 
 Informazioni su «Hospitality - Il Salone dell’Accoglienza»  
Organizzata da Riva del Garda Fierecongressi, Hospitality, già Expo Riva Hotel, vanta una superficie espositiva di oltre 40.000 metri quadrati. Nell’edizione 2020, il Salone ha registrato numeri record: 561 espositori, 21.431 operatori professionisti e più di 28.500 visitatori.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni