Home | Interno | Riva Arco Torbole | Liliana Segre: inizia l’iter per la cittadinanza onoraria

Liliana Segre: inizia l’iter per la cittadinanza onoraria

Il primo passo del Comune di Riva del Garda è stato informarla della volontà

image

>
In questi giorni la senatrice a vita è stata contattata, per il tramite del suo segretario, dall’amministrazione comunale, per informarla dell’iniziativa della proiezione, in galleria San Giuseppe da mercoledì 27 (Giorno della Memoria), di una sua intervista realizzata da Senato Tv.
Il contatto è stato anche l’occasione per comunicarle che il Comune di Riva del Garda ha intenzione di conferirle la cittadinanza onoraria, accogliendo la richiesta dei bambini delle terze della scuola «Nino Pernici», che lo scorso dicembre hanno consegnato all’amministrazione una cinquantina di lettere con cui hanno inoltrato ufficialmente la richiesta.
 
L’iter amministrativo non è né semplice né rapido, ma ora sarà avviato.
La formalità della richiesta alla diretta interessata era, naturalmente, dovuta, soprattutto considerando che lo scorso 9 ottobre Liliana Segre ha annunciato di ritirarsi a vita privata.
Nel frattempo, prosegue fino a domenica la proiezione della sua intervista, in grande formato sulla parete dell’ex chiesa dei Disciplini, dove il filmato, una lunga e intensa intervista realizzata nel 2019 -a un anno dalla sua nomina, da parte del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, a senatrice a vita- non passa certo inosservato.
La stessa Liliana Segre ha spedito, nella serata di martedì 26 gennaio, una email al vicesindaco Silvia Betta, apprezzando molto l’iniziativa.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni