Home | Interno | Riva Arco Torbole | Iniziata la stagione velica sul Garda Trentino

Iniziata la stagione velica sul Garda Trentino

Due prove alla regata Zonale Laser organizzata al Circolo Vela Torbole, la regata Laser e tra poco meno di un mese la prima regata Internazionale

image

Le due portacolori del Circolo vela Torbole Cattarozzi e Savelli, autrici della doppietta nel Laser Radial.
Foto Elena Giolai Comunicazione.

 
Con una fredda, ma tersa domenica di San Valentino si è disputata al Circolo Vela Torbole la prima regata della stagione 2021, la Zonale della classe Laser.
Due le regate disputate tra la mattinata e il primo pomeriggio, inizialmente con vento da nord molto forte, andato a calare e poi girato da sud.
Una cinquantina i regatanti della XIV Zona FIV distribuiti nelle tre categorie Radial, 4.7 e Standard, a seconda dell’età/sesso dei concorrenti.
 
Tra i più giovani della categoria 4.7 vittoria di Matteo Ciaglia della Fraglia Vela Malcesine (2-2), seguito da Lorenzo Bartoli (4-1, Centro Nautico Bardolino) 5 punti dietro, prima femmina, Mia Benamati (1-9 Fraglia Vela Malcesine); nei Radial doppietta del Circolo Vela Torbole con la vittoria di Sara Savelli (Merate, 2-1), seguita da Federica Cattarozzi (Pergine Valsugana, 1-3); terza ad 1 punto Chiara Benini (3-2, Fraglia Vela Riva).
Filippo Guerra (Fraglia Vela Malcesine) con due primi ha vinto negli Standard.
La prima regata della stagione sul Garda Trentino, anche se caratterizzata da un clima rigido, ha permesso di gareggiare comunque in sicurezza, offrendo ai ragazzi un’occasione di confronto, elemento mancato in gran parte del 2020.
 
Per l’occasione sono tornate operative le boe elettriche a posizionamento GPS, che - grazie al Consorzio Garda Trentino Vela - hanno permesso un grande passo avanti nell’organizzazione delle regate, sia dal punto di vista tecnico, che green.
Da questo primo appuntamento stagionale via via le attività veliche sul Garda Trentino si intensificheranno: la prossima regata di tutta la sponda nord del Garda è prevista ancora al Circolo Vela Torbole e sarà la prima Internazionale, con l’inevitabile incertezza sul numero dei partecipanti finali.
La regata, classica di inizio stagione per l’Alto Garda, è riservata all’ex classe olimpica Finn, barca molto fisica che ha regalato ben 3 medaglie d’oro a Ben Anslie, il più decorato campione olimpico della storia, impegnato in questi giorni nella finale della Prada Cup contro Luna Rossa al timone di Britannia.
Il 1° Trofeo Mandelli-Garda Trentino Finn Cup si disputerà dal 12 al 14 marzo, con la 2ª regata zonale Laser in programma la stessa domenica 14.

Classifiche zonale Laser.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni