Home | Interno | Riva Arco Torbole | Ultima sfida a le Busatte di Torbole per il Gardatrentino BMX

Ultima sfida a le Busatte di Torbole per il Gardatrentino BMX

Tutto pronto per tappa finale di domenica 26 settembre del Circuito Triveneto BMX

image

>
Domenica 26 settembre il Racing-Team BMX GardaTrentino ospita in casa a Le Busatte (Torbole) la Tappa Finale del Circuito Triveneto 2021 sull'unica pista da BMX del Trentino, in una location immersa nel verde a picco sul lago di Garda, adorata da tutti gli amanti delle due ruote.
La pista è stata recentemente oggetto di lavori di manutenzione sotto l'occhio attento dei tecnici esperti, e quindi il modo migliore per inaugurarla ufficialmente sarà con una finale al cardiopalma che sarà sicuramente ricca di salti ed evoluzioni con oltre 300 atleti che giungeranno da tutta Italia (inizio qualifiche la mattina ore 10.30, finale tra le 12.00 e le 14.00 circa).
 

 
Questa infatti sarà la tappa finale di mesi di duro lavoro, anche per i nostri giovani bikers del Team-GardaTrentino che, da semplici amatori di uno sport ancora poco diffuso in Trentino, in pochi anni sono cresciuti diventando degli atleti inseriti nei vari circuiti nazionali e internazionali. Il Team GardaTrentino, nonostante sia una piccola squadra, vanta trofei nelle categorie giovanissimi, junior ed elite, nonché un atleta convocato nella Nazionale di BMX, portando alta la bandiera del Trentino in tutte le competizioni.
Anche se le restrizioni per la pandemia hanno complicato non poco il mondo dello Sport, i ragazzi si sono sempre allenati almeno due volte a settimana, con qualsiasi tempo, e hanno partecipato a tutte le tappe del Campionato Triveneto, Circuito Italiano e a qualche tappa dell’Europeo dove si sono trovati fianco a fianco ai Campioni Mondiali.
 

 
E qui a Le Busatte, in casa, sono più che mai pronti e grintosi a sfidare gli avversari, pronti a stupirci ancora una volta con la loro energia ed entusiasmo che ripagano gli sforzi di una piccola società sportiva in continua crescita.
Nonostante le restrizioni Covid-19 e l'accesso alla pista consentito ai soli atleti e addetti ai lavori, la finale del Triveneto di questa domenica non mancherà di incantare e lasciare senza fiato con una manche velocissima dopo l’altra.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni