Home | Interno | Riva Arco Torbole | A Riva del Garda il «Police Winter Forum» il 17 e 18 febbraio

A Riva del Garda il «Police Winter Forum» il 17 e 18 febbraio

Si tiene al Grand Hotel Liberty di Riva del Garda giovedì e venerdì 18 l'evento formativo dedicato agli operatori di polizia locale

L’evento si inserisce all’interno di una serie di convegni dedicati alla polizia locale, organizzati dal gruppo Maggioli, a corollario dell’evento nazionale annuale «Le giornate di polizia locale e sicurezza urbana», patrocinato da Anci (Associazione nazionale dei comuni italiani), dal Comune di Riva del Garda e dalla Comunità di Alto Garda e Ledro, con il supporto di Circolo dei 13. Prendono parte al forum un centinaio di operatori e dirigenti del settore provenienti da tutto il territorio italiano, con lo scopo di assistere, formarsi e confrontarsi su tematiche di attualità.
Il convegno si aprirà formalmente con i saluti istituzionali, a partire dalle ore 14.30 di giovedì 17 febbraio. Interverranno, infatti, Cristina Santi, sindaco di Riva del Garda; Gianni Morandi, commissario della Comunità Alto Garda e Ledro; e Marco D’Arcangelo, comandante del Corpo di polizia locale Alto Garda e Ledro. Il tema focus di tutti gli interventi sarà la sicurezza urbana, declinata in risposte efficaci ai bisogni dei cittadini, considerando sia le problematiche «conosciute» sia le nuove forme di illegalità.
 
Nel pomeriggio di giovedì verrà presentato il «Rapporto Anci sulla polizia locale italiana», introdotto da Antonio Ragonesi, responsabile dell’Area relazioni internazionali, sicurezza, legalità e diritti civili, servizio civile e pari opportunità, rischi ambientali e protezione civile dell’Anci, con la partecipazione di Marco Granelli, assessore del Comune di Milano; Luigi Brugnaro, sindaco di Venezia; Federico Pizzarotti, sindaco di Parma; e Mario Conte, sindaco di Treviso.
A moderare sia la prima giornata sia la mattinata di venerdì 18 sarà il giornalista Enrico Franco, che intervisterà il vicecapo della polizia, il prefetto Vittorio Rizzi, che presenterà il libro «Investigare 4.0»: un viaggio che parte dal sopralluogo e dall’esame dei crimini più gravi fino ad arrivare alla vittimologia, alla nascita della violenza, alla comunicazione e al giornalismo investigativo. Un interessante momento di interazione che permette di trasferire le necessità di ogni territorio su scala nazionale, attraverso la condivisione di processi virtuosi e ponendo all’attenzione temi di particolare rilevanza.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande