Home | Interno | Riva Arco Torbole | Giovanelli e Bortolotti campionesse italiane di categoria

Giovanelli e Bortolotti campionesse italiane di categoria

Helene Giovanelli abbassa sotto i 34 secondi il record italiano dei 50 manichino

image

>
La squadra di nuoto per salvamento dell’Amici Nuoto Riva conclude il campionato italiano primaverile di categoria con 9 medaglie, il record italiano assoluto nei 50 manichino e 19 record sociali.
Alla rassegna nazionale disputata dal 20 al 25 aprile nella vasca coperta da 50 metri della piscina «Daniela Samuele» sono stati stabiliti complessivamente 15 record italiani, mentre i numeri dei partecipanti sono tornati quasi ai livelli pre-pandemia per un totale di 1.216 atleti con 2506 presenze gara e staffette 367, in rappresentanza di 88 società.
All’ultima edizione di questo evento a febbraio 2020 gli atleti iscritti erano 1412.
 
Helene Giovanelli si conferma protagonista del salvamento internazionale con la seconda prestazione mondiale stagionale dei 50 manichino migliorando il record italiano assoluto che già deteneva da 34.13 a 33.92 e diventando così la prima donna italiana a scendere sotto il muro dei 34 secondi.
Per Giovanelli arriva la doppietta d'oro tra le senior con il successo anche nei 100 percorso misto in 1.09.81 (seconda prestazione italiana di sempre e record sociale), oltre al 6° posto nei 200 ostacoli e al suo primato personale nei 50 ostacoli in prima frazione di staffetta in 27.61.
 
Lucia Bortolotti si laurea campionessa italiana junior nei 50 manichino con 37.34, facendo registrare il miglior tempo tra le junior internazionali nate 2004-2007.
Inoltre conquista l’argento nei 200 super lifesaver con 2.35.41 (record sociale junior e cadette), il bronzo nei 200 ostacoli con 2.16.83, il 9° posto nei 100 manichino pinne con 1.01.99 (tempo limite per i campionati italiani assoluti).
 
Davide Ballardi conquista il bronzo nei 100 manichino pinne ragazzi con 53.75 (record sociale assoluto e di categoria), sua prima medaglia individuale ai campionati italiani di categoria in piscina.
Tre medaglie con annessi record sociali assoluti arrivano anche dalle staffette femminili della categoria senior, con l’argento nella 4x50 ostacoli (1.56.60) e il bronzo nella 4x25 manichino (1.25.47) a opera di Helene Giovanelli, Lucia Bortolotti, Alessia Zanetti, Cornelia Rigatti. Bronzo anche nella 4x50 mista (1.46.99) con Helene Giovanelli, Alice Civettini, Alessia Zanetti, Cornelia Rigatti. Per Alice Civettini si tratta della prima volta sul podio ai campionati italiani.
 
Nel medagliere di società scalano le posizioni:
- Cornelia Rigatti, con 46 medaglie totali, dal 4° al 3° posto
- Alessia Zanetti, con 32 medaglie totali, dal 6° al 5° posto
- Lucia Bortolotti, con 12 medaglie totali, dal 27° al 18° posto
 
Gli altri piazzamenti a punti sono e record sociali stati quelli di:
- Diego Ferrari 4° nei 200 super lifesaver (2.29.67 record sociale ragazzi), 5° nei 50 manichino (34.80 record sociale ragazzi), 9° nei 100 percorso misto
- Davide Ballardi 4° nei 100 percorso misto (1.10.34 record sociale ragazzi), 5° nei 200 super lifesaver, 8° nei 50 manichino, 15° nei 100 torpedo
- Martina Casillo 6ª nei 100 percorso misto e 16° nei 50 manichino ragazze
- Alessia Zanetti 14ª nei 50 manichino e 15° nei 100 percorso misto senior
- Aurora Amicone 15ª nei 200 ostacoli ragazze
- Carlotta Finocchiaro record sociale 100 ostacoli esordienti A in 1.21.80
- David Astefani record sociale 100 ostacoli esordienti A in 1.15.32
 
Dopo due anni si sono tornate a disputare anche le staffette, con ottimi piazzamenti:
- junior maschile (Samuel Guarnati, Davide Ballardi, Giacomo Marocchi, Diego Ferrari) 4° posto nella 4x25 manichino e 6° nella 4x50 mista
- cadette (Alice Marchi, Giulia Rosa, Eleonora Turrini, Emily Marsiglia) 6° posto nella 4x50 ostacoli, 8° nella 4x25 manichino, 10° nella 4x50 mista
- junior femminile (Alice Civettini, Martina Casillo, Celeste Salvotelli, Aurora Amicone) 7° posto nella 4x25 manichino, 8° posto nella 4x50 ostacoli, e nella 4x50 mista 9° posto con Bortolotti, Casillo, Amicone, Salvotelli
- esordienti A femminile (Nicole Brighenti, Carlotta Finocchiaro, Isabel Raso, Lisa Faitelli) 9° posto nella 4x25 manichino, 10° nella 4x50 ostacoli, e nella 4x50 misto 10° posto con Sara Danciu al posto di Lisa Faitelli
 
Nelle classifiche di categoria per società arrivano tre piazzamenti in TOP 10:
- 7° posto junior
- 8° posto ragazzi
- 9° posto senior
- 21° esordienti A
- 30° cadetti
 
Fino a giovedì Helene Giovanelli si fermerà a Milano per il collegiale della nazionale in preparazione del prossimo appuntamento internazionale dei World Games a luglio negli Stati Uniti.
Mentre dal 28 maggio al 1° giugno a Riccione sono previsti i campionati italiani assoluti sia in piscina che in mare a cui seguirà il campionato italiano di categoria in mare (dal 2 al 4 giugno), validi quale selezione per i prossimi campionati mondiali assoluti e giovanili che si terranno proprio in terra romagnola alla fine di settembre.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande