Home | Interno | Riva Arco Torbole | Europei IFCA Junior, Youth e Master Slalom, C. S. Torbole

Europei IFCA Junior, Youth e Master Slalom, C. S. Torbole

Dopo due giorni di pioggia torna il sole e il vento: regate slalom foil sia la mattina che il pomeriggio danno inizio ai Campionati Europei Slalom

image

>
Sul Garda Trentino, dopo la pioggia nei primi due giorni, sabato-un po' a sorpresa- è tornato il sole e, soprattutto, il vento, che ha permesso finalmente di vedere in regata i quasi 100 ragazzi provenienti da 12 nazioni, arrivati al Circolo Surf Torbole per giocarsi i titoli europei delle categorie Youth, Junior e Master per le discipline slalom Foil e Slalom pinna.
Con partenza alle 8:00, per la disciplina slalom foil, si sono susseguite le batterie delle categorie Youth (U21), Junior (U17), femminile junior e Master (over 40), che sono riuscite a regatare fino alle 11:15, ora in cui il vento da nord, che ha soffiato sui 10-14 nodi, ha iniziato a calare. Due i tabelloni conclusi per gli youth e tre per le restanti categorie.
 

 
Una volta rientrati tutti al Circolo Surf Torbole per decisione del Comitato di regata della federazione Italiana Vela che insieme alla classe Internazionale «IFCA» (International Funboard Class Association) decide lo svolgimento regolare delle regate, alle 15 è arrivata una discreta Òra e si è così ripartiti con una nuova heat sempre slalom foil categoria youth, con il vento da sud arrivato sugli 8-12 nodi.
Successivamente si sono interrotte le gare causa calo di vento, nel momento in cui dovevano iniziare le finali C Youth, mentre anche le altre categorie erano riuscite a disputare almeno una prova. Tutto sommato una giornata positiva che, fortunatamente ha contraddetto le previsioni meteo.
 

 
Dominio turco nella categoria junior con Tan Tandogan e Elif Ercan in testa nelle divisioni maschile e femminile. Secondo junior il francese Huault, terzo il turco Dönmez.
Per quanto riguarda gli italiani ottimo quarto provvisorio di Matteo Della Fiorentina, seguito al quinto da Federico Calcaterra.
Tra le ragazze junior secondo e terzo posto provvisorio delle francesi Philip e Sermet. Prima italiana Martina Focante, nona assoluta.
 


Il danese Vinther conduce invece tra gli youth, seguito dal portacolori del Circolo Surf Torbole Jacopo Gavioli, terzo il francese Armand Genevoy. Prima donna youth Caterina Biagiolini. Tra i master primo il tedesco Markus Steiner, di casa ormai a Torbole.  
Domenica partenza ancora la mattina, per sfruttare il vento da nord, che oggi ha permesso di regatare molto bene.
 
 Links 
Risultati.
Photo gallery.
Video Cerimonia d’apertura.
Video DAY 1-no wind no race.
In serata il video di giornata sul canale You Tube del Circolo Surf Torbole.


Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande