Home | Interno | Santi | Sabato 2 dicembre 2023, San Silverio, papa

Sabato 2 dicembre 2023, San Silverio, papa

Originario dell’attuale Ciociaria, Silverio è stato il 58° Papa della Chiesa di Roma

image

>
La vita di Silverio è tutta una controversia, a partire dal luogo di nascita, conteso – a seconda delle fonti – tra Frosinone, di cui attualmente è il Santo patrono, e la confinante Ceccano in cui però non c’è traccia di un culto riservato a lui.
Eletto (e non designato) 58.mo Papa della Chiesa di Roma, il suo Pontificato durerà appena un anno a causa dello scoppio della guerra greco-gotica tra Costantinopoli e gli Ostrogoti, destinata, poi, a protrarsi per 18 lunghi anni.
Il 2 dicembre, giorno in cui è ricordato dalla Chiesa universale, muore a Palmarola, dove era esiliato.
Il suo corpo, contrariamente a quanto si usava fare per i Papi, resterà a Palmarola, dove è venerato il 20 giugno, giorno del suo arrivo sull’isola.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande