Home | Interno | Solidarietà | Imparare quando la vista non c’è – Di Daniela Fontanari

Imparare quando la vista non c’è – Di Daniela Fontanari

Nella scuola di Vigolo Vattaro arriva la tecnologia digitale a supporto dei non vedenti

Un modernissimo «Display Braille» con software di sintesi vocale è stato messo a disposizione di uno studente non vedente grazie al contributo dei sette club Lions della zona B del distretto trentino.
La consegna è avvenuta negli scorsi giorni alla presenza della dirigente scolastica Gabriella Vitale, del 1° Vice Governatore Lions Giorgio Barbacovi e di tutti i compagni della classe di Paolo (nome di fantasia).

È stata l’occasione per rafforzare lo spirito di inclusione di tutta comunità della Vigolana e per valorizzare la vicinanza di tante persone che hanno compreso quanto fosse indispensabile il ricorso alla tecnologia per supportare un ragazzo con una diversa capacità di apprendimento.

Le economie che il comprensorio scolastico poteva mettere a disposizioni non sarebbero state sufficienti per acquistare l’apparecchiatura necessaria, da qui, grazie alla segnalazione della socia Lions Patrizia Montermini si è attivato lo spirito solidaristico e di servizio alla comunità dei Lions Trentini.
Il momento è stato particolarmente emozionante e coinvolgente.
Ai ragazzi, molto partecipativi, è arrivato forte il messaggio sull’importanza di essere al servizio di chi ha più bisogno e quanto la «diversità» possa essere un valore.

Daniela Fontanari
Presidente Lions Club Valsugana

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni