Home | Interno | Spazio | Il cuore del Trentino nello spazio con Samantha Cristoforetti

Il cuore del Trentino nello spazio con Samantha Cristoforetti

Festa in Val di Sole per la concittadina astronauta in viaggio verso la stazione spaziale internazionale – Cittadini hanno assistito al lancio da Cape Canaveral

image

>
Una giornata spaziale per il Trentino e in particolare per i concittadini di Samantha Cristoforetti: l'astronauta di origini solandre dell'Agenzia Spaziale Europea, infatti, è decollata stamattina da Cape Canaveral assieme a tre colleghi della NASA, due uomini e una donna, a bordo della navicella Crew Dragon per raggiungere la Stazione spaziale internazionale in orbita attorno alla Terra, dove trascorrerà cinque mesi a circa 400 chilometri di altezza.
Grande folla a Malé, dove è stato allestito un maxi schermo per assistere in diretta al lancio: presenti tanti cittadini e due scolaresche, assieme a rappresentanti delle istituzioni locali, fra le quali l'assessore provinciale all'istruzione, università e cultura Mirko Bisesti.
 

 
«Una giornata di festa e tanto entusiasmo per la seconda missione della prima donna italiana a varcare i confini del nostro pianeta: siamo orgogliosi di Samantha Cristoforetti, che porta con sé nella stazione spaziale internazionale anche un po' del nostro Trentino, essendo cresciuta qui a Malé, il paese di origine della sua famiglia.
«La presenza oggi di tanti studenti ci fa ricordare che l'impegno, la determinazione, l'intraprendenza e l'amore per lo studio e la scienza possono portare molto lontano.
«Pensando anche alle tensioni internazionali in atto, quello di oggi è anche un messaggio di pace, perché la scienza vuole superare le barriere e invita sempre alla collaborazione e all'alleanza dei saperi», – ha commentato l'assessore.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande