Home | Interno | Trento | Trento nella top ten delle città per trasformazione digitale

Trento nella top ten delle città per trasformazione digitale

ICity Rank 2020: quest’anno la ricerca indaga come l’innovazione digitale ha sostenuto le città per rispondere all’emergenza Covid19

Trento si conferma nella top ten delle città al vertice per indice di trasformazione digitale con un livello di digitalizzazione riconosciuto come «molto avanzato» (AAA) insieme a Bologna, Milano, Roma, Modena, Bergamo, Torino, Cagliari, Venezia e Firenze, che risulta al primo posto.
La nostra città si è classificata in particolare al primo posto su due degli otto indicatori che riguardano la disponibilità di app e la trasparenza.
ICity Rank è il rapporto annuale realizzato dal 2012 da ForumPA per aggiornare costantemente l’evoluzione delle città italiane nel percorso verso città più intelligenti, ovvero più vicine ai bisogni dei cittadini, più inclusive, più vivibili, più capaci di promuovere sviluppo adattandosi ai cambiamenti.
 
Nell’anno della pandemia, la ricerca ha indagato il percorso di trasformazione digitale delle città italiane, analizzando le performance dei 107 comuni capoluogo su 8 indicatori aggiornati al 2020: accessibilità online dei servizi pubblici, disponibilità di app di pubblica utilità, adozione delle piattaforme digitali, utilizzo dei social media, rilascio degli open data, trasparenza, implementazione di reti wifi pubbliche e tecnologie di rete intelligenti.
L’indice di trasformazione digitale, media aritmetica degli otto indicatori settoriali, permette di costruire il ranking delle città più digitali d’Italia.

Il comune di Trento è intervenuto per sottolineare quanto sia necessario, ora più che mai, accompagnare e sostenere chi ha bisogno di aiuto per dotarsi e utilizzare i nuovi servizi, a partire dall’attivazione di SPID che da quest’estate è possibile direttamente in comune.
Inoltre, in linea col percorso di Firenze, Milano e Bologna, si sta lavorando per integrare, organizzare e collegare tra loro tutti i dati di ambiti e soggetti diversi relativi a Trento, in modo da offrire servizi sempre più evoluti e operare scelte sempre più consapevoli, con l’obiettivo di essere un comune davvero «data driven».

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni