Home | Interno | Trento | Raccolta differenziata, Trento: superato per la prima volta l’85%

Raccolta differenziata, Trento: superato per la prima volta l’85%

I cittadini del capoluogo stanno dimostrando una sensibilità ambientale sempre maggiore

In questo mese di gennaio Trento supera per la prima volta l’85 per cento di raccolta differenziata raggiungendo il suo massimo storico con l'85,15%.
Un risultato che conferma l’impegno per l’ambiente dei cittadini del capoluogo che da anni ormai è ai primi posti in Italia in questo tipo di classifiche.
A ciò si aggiunge – sempre a gennaio 2021 - un significativo calo dei rifiuti totali prodotti (con un -18,0 %) e dei rifiuti smaltiti in discarica (-36,5%).

Notevole il balzo se confrontato con il gennaio dello scorso anno che registrava «solo» un 80,84% ma anche con il valore medio 2020 che è di 83,06 %.
Ovviamente il dato è influenzato dall'emergenza sanitaria, soprattutto per quanto riguarda i pubblici esercizi.

L'andamento del 2021, anche alla luce delle nuove modalità di tariffazione puntuale che non prevedono più il pagamento del volume minimo obbligatorio ma soprattutto dell'auspicata uscita dall'emergenza sanitaria, potrà essere valutato solo nei prossimi mesi, quando il dato assumerà un valore statistico più significativo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni