Home | Interno | Trento | Il Comune cerca giovani per tre progetti di servizio civile

Il Comune cerca giovani per tre progetti di servizio civile

Pubblicati tre bandi di servizio civile presso il Comune di Trento, domande aperte fino a lunedì 11 luglio

Sono pubblicati tre bandi di servizio civile presso il Comune di Trento. I progetti, rivolti a giovani cittadini dai 18 ai 29 anni, prevedono dodici mesi di servizio, circa trenta ore settimanali di impegno, almeno 60 ore di formazione, e un compenso mensile di 600 euro netti più i buoni pasto.
 
  Ecco i tre progetti che avranno inizio il 1° dicembre prossimo: 
#Comunicare la Trento del futuro 5.0 (1 posto - ufficio stampa)
Il giovane aiuterà i giornalisti dell'ufficio stampa in modo trasversale imparando a svolgere e contribuendo attivamente a tutte le attività da esso svolte (per es. attività di redazione, stesura articoli per la testata Trento informa, cura e promozione eventi, ecc.) con particolare attenzione ai social network. Prezioso potrà essere il contributo anche nella rassegna stampa mattutina. Imparerà a gestire la comunicazione a 360° di un grande ente come il Comune di Trento: dalla capacità di scrivere e parlare alle competenze relazionali, dalla gestione di gruppi di lavoro alla conoscenza dei vari mass media. Curerà affiancato da personale del Comune il front-desk di Trento Lab: nuovo spazio in centro città in cui sono presentati alla cittadinanza studi e materiali relativi ai grandi progetti in cantiere nel prossimo futuro in città a cominciare dalla nascitura Circonvallazione ferroviaria.
 
Social Media Team - terza edizione (2 posti - ufficio Politiche siovanili)
Partecipando a questo progetto si entra a far parte delle redazioni di Trento Giovani e di Civico13-Sportello Giovani del Trentino. Il giovane in servizio civile potrà portare i suoi talenti e contribuire a creare un ambiente di lavoro basato su creatività, crescita e collaborazione tra realtà. Si affiancherà nei progetti rivolti ai giovani dell'ufficio Politiche giovanili e dello Sportello Giovani del Trentino potendo sfogare la tua curiosità e la tua voglia di imparare, sperimentandosi a raccontare storie utilizzando immagini, video e i social network e imparando a lavorare in un ente pubblico.
 
Più unici che rari. La BDT e il progetto Preserving the World's Rarest Books (2 posti – servizio Biblioteca e archivio storico)
Le attività permetteranno di sperimentare tutte le fasi delle operazioni che conducono alla pubblicazione sul web della particolare categoria di beni culturali rappresentata dai fondi e libri antichi: la scelta, la schedatura , la digitalizzazione e postproduzione delle immagini, fino al caricamento dei file sul sito web del la Biblioteca Digitale Trentina. I giovani avranno modo di apprendere le tecniche di conservazione, di catalogazione, di ricostruzione filologica delle edizioni antiche e di entrare in contatto con un patrimonio culturale di inestimabile valore rappresentato dalle secolari raccolte del la Biblioteca comunale di Trento che potranno conoscere da vicino gettando così le basi per una preparazione che difficilmente potrebbero acquisire fuori da una biblioteca di conservazione.
 
Le domande vanno indirizzate via pec, entro le ore 24 di lunedì 11 luglio 2022, ai servizi di riferimento (i contatti sono pubblicati nelle pagine di descrizione dei progetti); è possibile contattare o prendere appuntamento con i referenti dei progetti per avere eventuali chiarimenti. Le date dei colloqui di selezione verranno comunicate direttamente ai candidati.
Tutte le informazioni sui singoli progetti e sulle modalità di adesione sono disponibili su www.serviziocivile.provincia.tn.it

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande