Home | Interno | Trento | Centro natatorio a Trento, proroga affidamento lavori

Centro natatorio a Trento, proroga affidamento lavori

Nuovo termine il 30 settembre 2023. Accolta la richiesta del Comune

Prorogata al 30 settembre 2023 la scadenza dell’affidamento dei lavori per il nuovo centro natatorio previsto nell’area Ghiaie a Trento.
Su proposta dell’assessore a sport e turismo Roberto Failoni, la Giunta provinciale ha accolto la richiesta del Comune di Trento, nell’ambito dell’accordo di programma tra Provincia e Amministrazione locale che comprende la realizzazione dell’opera.
Con l’accordo il Comune di Trento si impegna ad attuare tutti gli adempimenti necessari per realizzare il nuovo impianto natatorio presso l’area sportiva Ghiaie, con una vasca olimpionica da 50 metri, spogliatoi e uffici, palestra, area ristoro e spazi accessori, una tribuna che consenta la presenza di almeno 600 spettatori.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande