Home | Interno | Trento | Sloi e Carbochimica, alcuni chiarimenti della Provincia

Sloi e Carbochimica, alcuni chiarimenti della Provincia

Una pecisazione dopo che alcuni organi stampa hanno interpretato i dati dell'APPA

A chiarimento di quanto emerso nella stampa odierna, APPA conferma che, sulla base degli esiti delle indagini di caratterizzazione dei terreni finora eseguiti nelle aree del SIN Trento nord, non si rileva alcuna evidenza di una possibile migrazione di piombo organico dall’area ex Sloi all’area ex Carbochimica, ad opera della falda.
Questo non esclude che, in generale, l’area sottostante alla ferrovia possa essere stata in passato interessata da eventi di contaminazione accidentale o indotta, di cui non è presente evidenza allo stato attuale.
Pertanto, visti gli stanziamenti cospicui per indagini ulteriori, APPA ritiene opportuno che vengano eseguiti accertamenti anche al di sotto dell’asse ferroviario al fine di verificare la sussistenza o meno di una possibile contaminazione di tali terreni e addivenire ad una certezza definitiva dello stato dei luoghi.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande