Home | Letteratura | Tre appuntamenti in Trentino per presentare «Tisaura»

Tre appuntamenti in Trentino per presentare «Tisaura»

E' il romanzo scritto dal prete operaio trentino Claudio Pellegrini: Trento mercoledì 21 marzo, Pedersano venerdì 23 e Verla di Giovo sabato 24

«Tisaura» è il titolo dell'ultimo libro scritto da Claudio Nereo Pellegrini, prete operaio trentino che ha svolto la sua opera pastorale fra gli emigrati in Belgio.
Il romanzo sarà presentato in tre distinti appuntamenti in Trentino, in programma a Trento, a Pedersano e a Verla di Giovo.
 
«La trama del romanzo - ha scritto Vittorino Rodaro in una recensione del libro apparsa sul mensile «Trentini nel mondo» - si dipana, leggera e delicata, attorno alle figure dei due protagonisti principali, Tisaura, «Tisa», e del suo compagno Sideo, dalla Calabria alle miniere del Belgio, da Roma a Gerusalemme fino al dramma finale in una favela del Brasile. Nel dipanarsi degli eventi, il tempo sembra quasi giocare un ruolo secondario nel passaggio dalla terra del Sud, magica nei suoi odori e nella brezza del mare ma terribile nella violenza delle persone, ad altri luoghi della sofferenza, della miseria e della speranza: in Belgio, in Palestina in Brasile, dove, alla fine, la condivisione e la solidarietà superano e sconfiggono le violenze e gli egoismi degli uomini.»
 
Claudio Pellegrini è un prete di frontiera, nato a Palù di Giovo (Valle di Cembra), che ha studiato all'Università di Torino con Nicola Abbagnano e Gianni Vattimo.
È una persona, pertanto, che conosce la cultura contemporanea, i suoi dilemmi e le sue contraddizioni, ma anche le grandi aperture della modernità.
Ma è anche persona che, come prete operaio, ha conosciuto la fatica e la ricchezza del lavoro ed è stato anche testimone partecipe delle sofferenze e delle speranze dei minatori del Limburgo.
 
I tre appuntamenti di presentazione del libro (i proventi della vendita saranno destinati a «Fondacion Salvacion» del Guatemala, che si occupa di recupero e formazione dei bimbi di strada) sono i seguenti.
Trento: mercoledì 21 marzo, presso la Sala dell'Aurora di Palazzo Trentini, in via Manci 27, con inizio alle ore 17.15. L'appuntamento è organizzato dall'Associazione Trentini nel mondo, in collaborazione con Arci del Trentino.
 
Pedersano: venerdì 23 marzo il libro sarà presentato nel paese natale di Rino Zandonai (il direttore della Trentini nel mondo, grande amico di Claudio Pellegrini, scomparso nel 2009 nel tragico volo aereo Rio de Janeiro – Parigi), presso il Teatro parrocchiale con inizio alle ore 20.30.
L'attrice Loredana Cont leggerà alcuni brani del romanzo.
L'iniziativa è organizzata dal Comune di Villalagarina, dall'Arci del Trentino e dall'Associazione Trentini nel mondo.
 
Verla di Giovo: sabato 24 marzo, presso il Teatro, con inizio alle ore 20.45, per iniziativa della Filodrammatica di Verla, con il patrocinio dell’Assessorato alla cultura del Comune di Giovo.
In tutti e tre gli appuntamenti sarà presente l’autore e la presentazione del libro sarà a cura del giornalista Maurizio Tomasi, direttore responsabile del mensile «Trentini nel mondo».

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni