Home | Letteratura | Diritti-Doveri, Maratona di letture, tanti gli iscritti

Diritti-Doveri, Maratona di letture, tanti gli iscritti

Alle 10 di domani domenica 9 dicembre in Sala Depero

Mentre sul territorio provinciale sono già tante le iniziative realizzate e/o ancora in corso, domani mattina 9 dicembre alle 10, in Sala Depero, prestigiosa sede istituzionale della Provincia autonoma, parte ufficialmente la Maratona di letture dedicata ai Diritti umani.
Molti gli iscritti ad un’iniziativa partita dal Sistema Bibliotecario Trentino che fa capo al servizio attività culturali.
SBT, l'acronimo del sistema, ha messo a disposizione, sul sito di Trentino Cultura, anche una ricca bibliografia per proposte di lettura sul tema dei Diritti Umani.
 
A questo link sono tante le proposte di letture consigliate.
Molte, però, anche quello che, autonomamente, gli iscritti alla Maratona hanno scelto per focalizzare il tema dei diritti Umani che, 70 anni fa, l'Assemblea delle Nazioni Unite, ha voluto proclamare in una Dichiarazione Universale.
Un codice etico, quello dei diritti umani, che in questi ultimi anni è diventato di ancor più drammatica attualità con episodi di violazione davvero feroci.
Saranno i vertici delle istituzioni trentine ad aprire la Maratona che si propone come un percorso dedicato a rafforzare la conoscenza dello stato delle cose.
Da sempre, la letteratura, accompagna gli esseri umani a consolidare le conoscenze a fortificare la consapevolezza dei fenomeni.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni